Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
omarconalumnos270DAL CIELO ALLA TERRA


HO SCRITTO IL 16 GIUGNO 2018:

GLI APOSTOLI DELLA FEDE IN CRISTO ACCOLTI NELLE SCUOLE.
IL MIO AMICO FRATERNO OMAR CRISTALDO MI HA INVIATO QUESTA STUPENDA CRONACA DELLA SUA MISSIONE CON GLI STUDENTI, DOVE LUI E ALTRI APOSTOLI COME LUI ANNUNCIANO LA SECONDA VENUTA DI CRISTO.
IN FEDE
G. B.

Milano (Italia)
16 giugno 2018

QUESTO È IL TEMPO DEL RITORNO DI CRISTO
LO ANNUNCIAMO AGLI STUDENTI DELL’ISTITUTO JULIO CORREA
DELLA CITTÀ DI LUQUE

Di Omar Cristaldo

tiempoLa mattina presto del 25 maggio scorso sono andato alla città di Luque per un incontro con gli studenti dell’Istituto Julio Correa. Come d’accordo con la direttrice Lourdes Pereira, l’iniziativa era prevista a partire dalle 8:00.
Arrivati all’Istituto ci accoglie la direttrice (nella foto insieme a Omar Cristaldo, la direttrice Lourdes Pereira e la signora Nancy Melgarejo, sua assistente). Ci fa attendere in Direzione in attesa della conclusione di un incontro precedente al nostro. Poco dopo ci fa accomodare nella sala dove si trovano già gli studenti e ci offrono la possibilità di servirci dell’attrezzatura appena utilizzata.

Dopo una breve presentazione abbiamo iniziato e circa 30 studenti del 2º anno ci hanno seguito attentamente e in silenzio per tutto il tempo.
Non avendo a disposizione una sala auditorium abbiamo dovuto fare due incontri.

tiempo2A fine incontro, quello che mi ha colpito molto è che tutti gli alunni ci hanno ringraziato per quanto avevamo condiviso con loro, e quasi tutti lo hanno fatto con una forte stretta di mano e un sentito grazie. Un momento molto bello, e la professoressa, sempre presente, ha considerato di grande importanza questo tipo di iniziative con i giovani.
Successivamente ci siamo spostati in un’altra sala nel piano superiore, dove ci attendevano i ragazzi del 3º anno, che abbiamo stimato attorno ai 20 ragazzi.
tiempo3Anche questi alunni hanno ascoltato con molta attenzione e rispetto e anche loro ci hanno ringraziato con un forte applauso.
A conclusione andiamo in Direzione a salutare la Direttrice, ringraziandola della possibilità di parlare ai suoi studenti, ed è stata lei a ringraziare noi. Non solo, ci ha invitato a visitare nuovamente il suo Istituto, ma di pomeriggio, giovedì 1 giugno 2018 e abbiamo accettato.
Nei nostri incontri cerchiamo di dare un’informazione completa di una realtà alla quale molte persone non hanno accesso, specialmente i giovani, e cerchiamo anche di far capire che parlare di Gesù o della Madonna non è legato alla religione, ma alla spiritualità. Abbiamo mostrato video o fotografie che la scienza ci offre e che ci permettono di analizzare l’immensità della creazione, parlare delle sue leggi immutabili ed eterne dove tutto il Creato si muove in Giustizia, Pace e Amore. Come sempre la nostra esposizione cerca di far comprendere che non siamo soli nell’universo, che esistono altre dimore create dal Padre Creatore, dove vivono intere umanità e molte di loro ci visitano. La loro presenza è ancora più attiva da quando l’uomo fa un uso negativo dell’energia nucleare e ha costruito la BOMBA NUCLEARE.


RIASSUNTO – CONTENUTO DELL’INCONTRO

tiempo4Per questo motivo parliamo della Terra nel concerto universale della Creazione, facendo un viaggio immaginario attraverso il vasto universo, il cosmo, il tutto accompagnato da video, fotografie che la Nasa diffonde delle sue ricerche fuori del sistema solare.
Dopo il viaggio immaginario che ci ha offerto la prospettiva dell’immensità della Creazione, ci rendiamo conto che effettivamente è vero quanto abbiamo sentito al catechismo, che la Creazione e il Creatore sono infiniti, che non hanno principio né fine. E così, nel vedere la sua armonia, bellezza e pace, deduciamo che tutto è governato da leggi universali, immutabili ed eterne e che queste leggi interessano anche il pianeta Terra e i suoi abitanti, ed agiscono in modo conforme all’agire dell’uomo: azioni a favore o contro la vita.
Un viaggio che ci porta a conoscere sistemi planetari, sistemi solari, costellazioni solari, galassie, costellazioni galattiche che danno origine ad ammassi cosmici che formano un UNIVERSO, cioè, il nostro UNIVERSO LOCALE, che secondo la scienza ha avuto origine da un big bang 14,5 milioni di anni fa.

tiempo5Altri scienziati assicurano che esistono altri universi creati molti milioni di anni prima del nostro e per questo si parla del MULTIVERSO, e che la somma totale di questi universi formano il COSMO, che sarebbe composto da 150 bilioni di Universi.
Poi ritorniamo sulla Terra, la nostra casa, dove la famiglia umana è divisa in paesi, religioni, partiti politici, che si scontrano l’uno con l’altro, dove c’è la proprietà privata a causa dell’egoismo umano e per un desiderio di potere e dominio.
Visitiamo e osserviamo la Terra in tutto il suo splendore: la bellezza dei suoi campi, le sue cascate, i prati fioriti, gli animali, gli uccelli, i bambini felici. Parliamo anche e condividiamo informazione sulla Terra cava.

tiempo6Dopo aver visto e osservato tutto questo ci chiediamo perché l’Uomo sta distruggendo il suo habitat e ci chiediamo: UMANITÀ DOVE VAI?
Passiamo ad analizzare tutte le cose che stanno avvenendo nel mondo e le cause che lo portano all’autodistruzione, che comporta la graduale ma certa scomparsa di ogni specie di vita.
tiempo7a

tiempo7bParliamo anche dell’intervento che si sta manifestando dal Cielo alla Terra, nell’intento di fermare, modificare o attenuare i disastri che l’uomo nella sua incoscienza sta sviluppando, e analizziamo l’Apparizione della Madonna a Fatima ed il 3º messaggio segreto, le sue conseguenze, il compimento dei 100 anni da quel miracoloso evento a cui assistettero oltre 70.000 persone: il miracolo del Sole.
tiempo8Il contatto di Eugenio Siragusa con esseri di Luce Multidimensionali, di elevatissima spiritualità e l’esperienza a Fatima, Portogallo, di Giorgio Bongiovanni che ha ricevuto le stigmate dalla Madonna.

tiempo9 Le immagini dimostrano come il modello di vita della razza umana distrugge tutto ciò che è vita, al punto di far morire di fame i propri figli, le guerre, le bombe nucleari, le centrali nucleari e i rifiuti tossici, le gravi conseguenze che ne derivano, l’inquinamento dell’ambiente, le nuove malattie, la malvagità arriva persino al commercio di organi umani per il loro Dio Denaro.
Mostriamo loro immagini di Ufo, di navi spaziali, mezzi di trasporto degli Angeli di ieri Extraterrestri di oggi, che sono parte della milizia di Cristo che vuole preparare l’umanità all’evento più straordinario che potesse mai capitare nuovamente sul Pianeta Terra, ovvero la Seconda Venuta di Gesù Cristo per giudicare l’umanità dalle sue opere e istaurare il Paradiso Promesso. Applicare nel comportamento umano l’ama il prossimo come te stesso, e compiere azioni a favore della vita può darci la possibilità di essere chiamati ad essere eletti e riuscire a condividere con gli umili, i poveri di cuore, i perseguitati ingiustamente, i giusti, il paradiso promesso, che molto presto sarà istaurato sulla Terra.

tiempo10Parliamo del Battesimo di Gesù per far capire che in quel momento in cui videro una Luce o una Colomba Bianca scendere sulla testa di Gesù, simbolo dello Spirito Santo, significava realmente che il DIO ONNIPOTENTE, L’INTELLIGENZA ONNICREANTE, LO SPIRITO CREATIVO O SPIRITO SANTO PERSONIFICAVA IL CORPO DI GESÙ, per trasmettere in tal modo personalmente a noi la conoscenza di ciò che possiamo definire la Scienza dello Spirito; che ci avrebbe aiutato, a noi i suoi figli, alla sua creazione, ad evolvere verso quei livelli superiori di coscienza, e riuscire a spezzare in questo modo il ciclo delle reincarnazioni che ci tiene prigionieri nella carne per poi vivere la vita eterna.
E che Gesù Cristificato ritornerà presto per dare compimento a quanto iniziò duemila anni fa, e a questo fine dovrà giudicare l’umanità affinché tutti coloro che abbiano AMATO IL PROSSIMO COME SE STESSI, O LAVORATO A FAVORE DELLA VITA, POSSANO ESSERE EREDI DEL PARADISO CHE PROMISE DI INSTAURARE SULLA TERRA, E QUEL TEMPO È PROSSIMO, E LO DICONO TUTTI I SEGNI CHE CI ANNUNCIANO CHE QUESTO È IL TEMPO DEL RITORNO DI GESÙ CRISTO.

tiempo11E così concludiamo i nostri incontri che sono sempre supportati da molte foto, brevi video che mostrano la realtà della vita sulla Terra, dove purtroppo la malvagità degli uomini cresce sempre di più e pertanto è da aspettarsi la Giustizia Divina che si manifesterà con le forze della Natura, L'Aria, L'Acqua, La Terra e Il Fuoco (i quattro cavalieri dell’Apocalisse), che oggi iniziano a cavalcare con forza e rapidità.
Di fronte a tanta malvagità nelle azioni degli uomini che producono Dolore, Sofferenza e Morte, chiudiamo con la seguente riflessione:
Un extraterrestre chiese ad uno scienziato terrestre:
- Professore, lei crede che il virus del colera debba vivere?
- Certamente no, deve essere eliminato, perché causa dolore, sofferenza e morte.
- Ancora una domanda professore, e l’uomo deve vivere?
- Lo scienziato abbassò la testa e andò via piangendo, aveva capito.

FINE

Fraternamente
Omar Cristaldo
Asuncion-Paraguay
26 Maggio 2018. Ore 11.40

 

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

ban antimafia

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1 ricagni1
Nuova copertina libro Debora1 books11

libroicontattiuniti139