Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

 Segni dei Tempi

villarica100Il caso ha provocato stupore tra gli abitanti di Villarrica  
Paraguay - Un fatto accaduto nella parrocchia Santa Librada ha commosso gli abitanti di Villarrica. Il fatto sarebbe avvenuto nel pomeriggio di sabato scorso quando la statua della Madonna veniva allestita per il ‘Tupãsy Ñuguaiti’.  
“Eravamo impegnati a vestire la Madonna, cosa che faccio da circa 8 o 9 anni. Avevo portato i miei trucchi per le labbra e quando mi avvicino vedo dell’acqua che fuoriusciva dall'occhio sinistro.

metan100L’immagine mostra il momento in cui fuoriescono le lacrime dalla piccola statua della Vergine Maria. Gli abitanti di Metán sono rimasti stupiti dalla manifestazione, colti da commozione e sorpresa, per il 'miracolo' che si sta manifestando in questi ultimi giorni, dopo che un’immagine della Madonna ha iniziato a piangere.
Il fatto è avvenuto nel quartiere Marco Avellaneda, a San José di Metán, nell'abitazione della signora Rosana Mendoza, dove si trova l'immagine, ora divenuto luogo di preghiera per i credenti che si avvicinano a pregare dinnanzi alla Vergine di gesso, di circa cinquanta centimetri di altezza.  

 

metan

Come ha riferito il quotidiano Il Tribuno, Rosana Mendoza ha dichiarato con stupore: "Questo è un miracolo e allo stesso tempo credo sia un richiamo di attenzione per tutti. La Vergine non ha smesso di piangere per tutto il giorno, lo ha fatto più volte. Io stessa e le persone che sono venute puliamo le lacrime di sangue che poi riprendono a sgorgare”.  
Da parte sua, il giornale Expresión del Sur ha informato che gli abitanti hanno dato vita ad una spontanea e partecipata processione lungo le strade del quartiere, commossi da quanto sta accadendo. Anche il sacerdote locale Gustavo Paredes ha visitato la casa per essere testimone dell'evento che sta sorprendendo la gente.  
metan2Foto: El Tribuno

Tratto da: http://informatesalta.com.ar/noticia/119417/video-graban-el-momento-en-que-llora-la-virgen-en-metan

event100Le attuali infrastrutture non reggeranno. In tutto il mondo aumenterà l’energia delle onde estreme

Lo studio “Extreme sea levels on the rise along Europe’s coasts”, pubblicato su Earth’s Future, il giornale dell’American geophysical union, da un team di ricercatori del Joint european research centre (Jrc) di cui fa parte anche l’italiano Lorenzo Mentaschi, è uno di quelli che dovrebbe preoccupare molto governi, amministratori locali e pianificatori urbanistici.

Infatti , secondo gli scienziati del Jrc di Ispra, se le emissioni di gas serra continueranno ad aumentare,  le grandi inondazioni del nord Europa, che attualmente si verificano una volta ogni 100 anni, potrebbero diventare eventi annuali.

trump100Greenpeace: «E' un bilancio da età della pietra, non da XXI secolo»

Sierra Club: «Per Trump contano solo i profitti delle corporations e dei miliardari di Wall Street»

Di Umberto Mazzantini

 L’Amministrazione Trump ha presentato le sue proposte di bilancio per il 2018 per le spese discrezionali che comprendono quel che temevano gli ambientalisti e moltissimi americani:  l’avvio dello smantellamento dell’Environmental protection agency (Epa) e delle competenze ambientali del Dipartimento degli interni. Il bilancio proposto da  comprende il tagli del 315 del badget e di 3.200 posti di lavoro all’Environmental Protection Agency (Epa) e la drastica riduzione del budget del Dipartimento degli interni per proteggere i parchi e le riserve nazionali, le terre pubbliiche e la fauna selvatica, che hanno un valore economico di 646 milioni di dollari all’anno solo per le attività outdoor. Pesanti tagli anche per l’educazione ambientale

falla100La depressione carsica, dovuta allo scioglimento dello strato di ghiaccio, cresce a ritmi sempre più veloci per effetto del cambiamento climatico

La definizione scientifica del fenomeno che ha portato alla creazione dell'enorme cratere è termocarsismo.

In Siberia, sotto il ghiaccio, c'è un mondo nascosto che sta tornando alla luce del sole. È uno degli effetti del cambiamento climatico che porta allo scioglimento del permafrost – lo strato ghiacciato della fredda regione russa. L'assottigliamenti causa l'apertura di grosse voragini.

Tra i crateri più grandi che si sono creati c'è quello che il gruppo etnico locale Jakuti chiama “la porta degli Inferi”.

Le dimensioni della depressione – chiamata ufficialmente Batagaika – aumentano a ritmo velocissimo, portando alla luce foreste e carcasse di 200mila anni fa. La particolarità del Batagaika è la sua grandezza. È lungo un chilometro e profondo 86 metri.

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

ban antimafia

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1 ricagni1
Nuova copertina libro Debora1 books11

libroicontattiuniti139