Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
luganoCONGRESSO INTERNAZIONALE DI LUGANO
Dopo il successo del Simposio Internazionale di San Marino organizzato dal CUN, è la volta del 4° congresso internazionale dedicato all'ufologia e lo spazio, organizzato dal CUSI, Centro Ufologico della Svizzera Italiana in Svizzera. Ad invitare Piergiorgio Caria e me è appunto la Presidente del CUSI, la Professoressa Candida Mammoliti, una sua cara amica di cui, io e Simona abbiamo potuto riscontrare direttamente la sua dolcezza, la professionalità nonchè il serio impegno a favore della divulgazione e della ricerca ufologica.


IL GIORNO PRECEDENTE AL CONGRESSO
Piergiorgio arriva a Milano alle 17.00 di venerdì, il giorno prima della manifestazione,  con un treno da Porto S.Elpidio. Ad aspettarlo ci siamo io e Simona. Finalmente ci abbracciamo dopo tanto tempo e subito gli chiediamo come è stato il viaggio in Messico, dove insieme a Luca Trovellesi e Piero sono andati per un'indagine sulla storia della Madonna di Guadalupe, apparsa come un dipinto su un mantello di un contadino.
Partiamo così diretti per la Svizzera. Dopo circa due ore di strada giungiamo a Paradiso, una graziosa località sul lago alle porte di Lugano. Subito notiamo il lusso sfrenato che regna sovrano tra gli abitanti dell'omonima cittadina Svizzera, auto di grossa cilindrata, oreficerie e negozi d'alta moda, come se la crisi economica internazionale fosse solo una leggenda metropolitana.
L'appuntamento è al noto hotel "Holiday inn". Ad attenderci, la presidente del CUSI Candida Mammoliti, che ci accoglie tutti e tre con un caloroso abbraccio. Il nostro arrivo coincide con quello di Tom Bosco, il Direttore Responsabile della nota rivista NEXUS, accompagnato dal suo stretto collaboratore Luca Guariento addetto all'ufficio stampa. Piergiorgio lo saluta felice e subito ce lo presenta. Passiamo così una serata in allegra compagnia iniziando subito con una ottima cena offerta dall'organizzazione dello stesso evento. Dopo cena, Candida ci accompagna a visitare la sala dove si terrà il convegno il giorno successivo, precisamente all'hotel Eden, a circa 500 metri dal nostro hotel.
La fantastica sala ospita circa 400 persone ed è situata proprio sulle rive dello stesso lago. Dopo la breve visita torniamo all'hotel e finiamo la serata in compagnia di Tom Bosco e del suo collaboratore Luca dove tra un discorso e l'altro facciamo le una  passate del mattino.

IL GIORNO DEL CONGRESSO - 26 aprile 2009
Il programma inizia alle 09.30 con un saluto iniziale del Sindaco della cittadina e la Presidente del CUSI Candida Mammoliti davanti ad una sala piena di persone appassionate del tema ufo e del cosmo. I relatori al mattino affrontano la tematica ufologica dal punto di vista scientifico:
Inizia il programma il Professor Yuri Malagutti, biologo molecolare e docente liceale di astrobiologia di Lugano con il tema "Astrobiologia, la ricerca scientifica di organismi extraterrestri", poi la volta dell'Ingegnere Massimo Angelucci da Rimini con "UFO e gli enigmi della moderna astrofisica" ed infine l'Astronomo Oliviero Mannucci di Firenze con il tema "Missione Marte".
Subito dopo pranzo è il nostro momento. La sala si riempie di nuovo ma notiamo arrivare tante persone in più che al mattino non c'erano, che poco dopo il nostro intervento scopriamo che erano venute appositamente per ascoltare le fantastiche relazioni di Piergiorgio, ma anche molti curiosi della mia 3° uscita pubblica e per conoscere Simona.
Tornando alla conferenza, Piergiorgio inizia con una rassegna di video inediti della NASA, dove è oramai di dominio pubblico la notizia del traffico "anomalo" di oggetti volanti non identificati attorno alle missioni spaziali terrestri. Pier spiega il motivo per cui questi esseri extraterrestri sono attenti e vigili alle attività terrestri nello spazio, e fa notare ai presenti su come queste attività da parte di questi nostri fratelli del cosmo, siano aumentate a dismisura negli ultimi mesi, e questo non solo nello spazio esterno del nostro pianeta ma anche nei cieli delle nostre più grandi città del mondo, e difatti , dopo i video della NASA,  con arte e maestria Pier Giorgio introduce le ultime evidenze provenienti dal Messico mostrando i fantastici video di Robles Gil; il pubblico rimane sbalordito davanti alle immagini impressionanti delle  FLOTTILLAS e degli EBANI,  quest'ultima sigla coniata dal grande giornalista investigativo messicano Jaime Maussan, che sta a significare Entità Biologica Aerea Non identificata, proprio perchè questi "oggetti tubolari giganti" sembrano essere vivi, come i lombrichi che conosciamo, e da cui fuoriescono le famose sfere bianche che oramai solcano i cieli di tutto il pianeta, e che appunto vanno a formare un altissimo numero di oggetti, denominati  FLOTTILLAS.
Ma i Segni dei Tempi non comprendono solo manifestazioni  di carattere ufologico, ma comprendono anche  Segni impressi nel terreno, e così introduce i famosi pittogrammi che compaiono nei campi di grano e di mais di tutto il mondo, i CROP CIRCLE.
Anche in questo caso Pier Giorgio mette in risalto l'implicazione spirituale che sta alla base di entrambi fenomeni, di queste fantastiche manifestazioni in cielo ed in terra, ed evidenzia attraverso una lettura e una interpretazione della simbologia degli stessi pittogrammi, che anche questi  Esseri Cosmici  conoscono benissimo il Cristo e il Suo Messaggio, e sono qui per Lui, per aiutarLo e per cercare di aiutarci a comprendere che tutti i  segni si ricollegano ad un piano Divino ben preciso.
E  per completare il quadro al fine di far comprendere meglio tutto ciò, Pier mostra altri Segni importantissimi legati agli eventi precedenti, ovvero i Segni Mistici, e lo fa con una rassegna di immagini di alcune importanti lacrimazioni di sangue di statuette sacre della Madonna e di Gesù dei casi più noti in tutto il mondo, continua con immagini di apparizioni attraverso la natura della figura di Gesù e della Madonna, ricorda e spiega anche le varie apparizioni Mariane nel mondo ai veggenti degli ultimi tempi,  e infine accenna alcuni contattisti del passato per arrivare poi ad un altro Segno, che per noi accomuna tutti i Segni, sia quelli del cielo che quelli in terra, ovvero le Sacre Stigmate di Giorgio Bongiovanni, che è l'evidente prova della Potenza di Cristo che manifesta la Sua sofferenza in questo tempo, attraverso un Uomo e che Lo ha accettato con Umiltà, Amore e Devozione, e che sacrifica la Sua Vita ogni giorno da 20 anni.
Dopo questa fantastica relazione, Pier mi presenta al numeroso pubblico attento, e superata la comprensibile emozione della prima fase, inizio a raccontare la mia esperienza mostrando i video più importanti e significativi. Anche in questo caso, come è successo al Simposio di San Marino, riesco a far comprendere meglio a molti di quello che vivo con Simona da qualche anno.
Con soddisfazione, dopo il nostro intervento durato più di un'ora e mezza, scendiamo dal palco ed iniziano ad avvicinarsi molte persone per le domande. Si nota che purtroppo sono molte le persone che fanno molta fatica a trovare una relazione tra le manifestazioni di carattere ufologico e le manifestazioni Mistico-Spirituali, che molti confondono con l'aspetto religioso,  ma con l'esperienza di Pier e la mia buona volontà nel cercare di divulgare le Verità, riusciamo a far luce sugli eventi e a soddisfare ogni domanda dei curiosi e appassionati.
Dopo la nostra relazione, monta sul palco il direttore di NEXUS Tom Bosco, che parla del fenomeno delle scie chimiche, delle teorie di complotto da parte dei governi, e accenna, con una bella rassegna fotografica un probabile interesse da parte dei nostri Visitatori dello spazio a queste diavolerie umane che comunque infestano i cieli di tutto il mondo con una crescita impressionante negli ultimi anni.
La serata continua con una relazione di uno scrittore e ricercatore UFO di Parigi di nome Gildas Bourdais, dove parla della recente apertura degli UFO-files francesi del CNES e del fenomeno UFO francese degli ultimi anni.
Il lungo pomeriggio si conclude con l'intervento del professor Giorgio Pattera del Centro Ufologico Nazionale (CUN) dove "rispolvera" il caso di abduction italiano del metronotte Pier Fortunato Zanfretta con immagini e video dell'epoca dei fatti.
La serata si conclude con una cena all'hotel assieme a tutti i relatori. finita la cena, a malincuore ci salutiamo con il nostro fratello Pier che decide di rimanere e partire il giorno successivo.
Sicuramente anche questa volta Pier Giorgio ha lasciato il "segno", ed è evidente come la gente sia stanca di sentire le solite relazioni, le arcaiche teorie sugli UFO, su presunti rapimenti da parte di "alieni malvagi", di cospirazioni militari che oramai fanno acqua da tutte le parti, su le leggende metropolitane di invasioni marziane che non stanno più in piedi ecc....tutte teorie prive di fondamento.
Per fortuna molti iniziano a dare segni di rigetto e sono stanche di sentire queste fandonie. Sembra che una forza superiore stia risvegliando sempre più gli spiriti e le anime, e questo ci fa sentire protetti, sicuri, vivi, felici e orgogliosi nel poter servire con amore la Causa, collaborare con questo Amore invisibile che ci unisce, e che ci ha fatto avvicinare alla Missione del nostro amato Giorgio Bongiovanni, del nostro fratello Piergiorgio Caria, di tutti i fratelli speciali di Studio 3, delle varie Arche sparse in Italia e all'estero e con tutti quelli di buona volontà per servire il Maestro di tutti i maestri, Gesù Cristo.
lugano1 lugano2
Simona, Piergiorgio e Antonio                        La sala durante il nostro intervento

lugano3 lugano4
Tom Bosco Direttore della rivista NEXUS                          La Dottoressa Candida Mammoliti

Domenica, 26 aprile 2009
Antonio Urzi

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140