Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
omar3VISITA A CIUDAD DEL ESTE E AL PRESIDENTE FRANCO
A mezzanotte del lunedì parto per Ciudad del Este, località nota come la Triplice Frontiera, che dista 360 km da Asunción. A Caaguazù, alle 3 del mattino, si unisce a me Jorge Figueredo. Una città che è diventata cosmopolita per il traffico commerciale, dove distinte nazionalità si mescolano tra loro: Arabi, Iraniani, Colombiani, Boliviani, Peruviani, Brasiliani, Argentini e Paraguayani per citarne alcune. Una città dove fiorisce il contrabbando, la pirateria. “Il denaro che proviene dal contrabbando e dalla pirateria di note marche in questa città di Frontiera spesso finanzia il terrorismo”. Lo stesso Presidente Fernando Lugo, in occasione della sua visita a Ciudad del Este, ebbe a dire: “In Paraguay e in questa parte del paese ci sono due tipi di persone: quelli che credono nella legalità e quelli che hanno denigrato il paese a livello internazionale. Coloro che hanno rubato i beni pubblici, che hanno pregiudicato l’immagine del Paraguay con il contrabbando, la pirateria, questi non troveranno spazio in questo paese, questo è il motivo per il quale ci troviamo qui”.
Non è la prima volta che visitiamo questa città e non sarà l’ultima. Abbiamo parlato con Luis Dávalos, responsabile di una Tv di Cable per diffondere il nostro messaggio e mostrare evidenze dei segni e segnali che si manifestano in tutto il mondo.
omar_cdeleste1La mattina ci mettiamo subito in contatto con Luis il quale ci informa che le sue attività in televisione riprenderanno una settimana dopo la fine delle vacanze perché si trova ad affrontare un impasse politico che gli sta impedendo di andare avanti con la sua attività di giornalista. Il contrattempo era sorto lunedì notte tardi, per cui non aveva potuto avvisarci. Per rimediare ci mette in contatto con giornalisti del Canal 8 del Sistema Nazionale di Comunicazioni (SNT) e del canale di Cable 40 per un’intervista esterna.
Conversiamo con loro perché  ritengono interessante il proposito della nostra visita e ci diamo appuntamento.
Con l’arrivo di Luis Carlos Gavilán, giornalista iniziamo la nostra intervista dopo le 9:00, filmano le immagini di diverse foto che avevamo portato con noi proseguendo con l’intervista focalizzata sui disastri naturali a livello mondiale, le cause e conseguenze, poste in relazione con diverse profezie antiche e attuali e in principale modo con le profezie di GesùCristo, che oltre a profetizzare tutti gli eventi che si stanno manifestando sulla Terra, annunciava anche che tutto sarebbe avvenuto quando la Sua venuta sarebbe stata prossima. Diciamo inoltre che lo Stigmatizzato Giorgio Bongiovanni è un segno vivente che gira il mondo rivelando il 3º Segreto di Fatima, che non Siamo Soli nell’Universo e  annuncia la molto prossima manifestazione di Gesù Cristo sulla Terra.
omar_cdeleste2Alla domanda del giornalista; ¿Che cosa vi preoccupa di più? Rispondiamo: Quello che più ci preoccupa è che l’umanità rimane Cieca e Sorda ai richiami Celesti, non si sta rendendo conto che un gruppo di persone potenti, che hanno nelle mani l’economia mondiale e che noi denominiamo anticristo, la sta portando verso l’autodistruzione e che i responsabili che dovrebbero spiegare il significato di questi eventi, di questi segni, non lo fanno perché a loro volta legati anche essi all’anticristo. Pochissime persone stanno risvegliando la propria coscienza e riconoscono che questo è il tempo di preparazione per ricevere il Maestro GesúCristo, preparazione che darà la possibilità di salvare la propria anima ed ereditare il Nuovo Regno che Lui ha promesso di instaurare sulla Terra. Questa è la ragione per la quale stiamo visitando Ciudad del Este e altre città. Per essere pronti è necessario unirci e lavorare a favore della vita, non importa a quale razza o a quale religione apparteniamo.
Dopo l’intervista ringraziamo Luis Carlos Gavilán con la promessa di rimanere in contatto per altre interviste e, possibilmente, per partecipare in un suo programma in diretta portando altre evidenze. L’intervista andrebbe in onda alle 17:00, nel Telegiornale Regionale e il giorno dopo in un programma diretto da lui.
Luis Dávalos, amico di Jorge, si offre per portarci a Radio Concierto, presso la città di Presidente Franco. Arrivati alla radio veniamo informati che la Direttrice non c’era e che sarebbe arrivata nel pomeriggio per condurre il suo programma radio, ma se desideravano parlare con lei potevamo andare a casa sua, distante non più di 150 m. Andiamo tutti insieme: Luis Dávalos, Jorge Figueredo, Omar Cristaldo e un giovane che ci accompagnava. Arriviamo a casa di Susana Ibáñez Rojas, tutti la ricordavamo perché, quando eravamo giovani, lei era una delle prime presentatrici del Telegiornale di Canal 9 nella decada degli anni 60/70. Oggi, con i suoi 67 anni di età, è ancora giornalista in Radio Concierto.
Chiediamo di Susana e dopo un po’ lei ci risponde dicendo:
¿Da parte di Chi?
Buongiorno Susana ¿come stai?
Bene, molto bene ¿chi siete?
¿Ricordi Giorgio Bongiovanni?
Siii, immediato è il suo sorriso e la sua espressione di gioia. Certo che si, come non ricordarlo, entrate per favore, entrate. E ci invita a passare per conversare un po’ e ricordare Giorgio Bongiovanni. Luis ci lascia richiamato da altri impegni, sapendo che ci saremmo dilungati un po’.
Parliamo di Giorgio, dove si trova in questo momento, cosa sta facendo, la sua vita, ecc. Avevamo partecipato in passato ad altri programmi condotti da Susana e lei ricordava l’intervista che aveva fatto per telefono a Giorgio. Ci sentivamo felici di questo reincontro e della possibilità di andare avanti con la diffusione visto il suo vivo interesse durante la nostra amena conversazione. Ci avrebbe messo in contatto con persone di sua conoscenza per organizzare delle conferenze a Ciudad del Este. Lei si trova nella condizione di essere informata di tutti gli ultimi eventi mondiali e chiede il telefono di Omar Cristaldo per chiamarlo in qualunque momento e intervenire in diretta nel suo programma radio.
Dopo una lunga e gradevolissima conversazione ci salutiamo per ritornare più tardi alle 15:00 per un’intervista alla radio.
omar_cdeleste3Alle 14:30 mi presento di nuovo alla Radio insieme a Jorge. Susana stava conducendo il suo  programma “Personalmente Susana” che viene trasmesso dalle 13:00 alle 16:00 ore. Ci riceve e iniziamo l’intervista per Radio Concerto 89.1 FM della città di Presidente Franco.
L’intervista risulta piacevole e interessante per la qualità delle domande formulate da una giornalista della sua classe, durante l’intervista giungono in Redazione diverse telefonate, alcune ringraziando, altre manifestando la propria incredulità.
A conclusione del programma leggiamo il messaggio “Anno 2010”.
Prima di congedarci ringraziamo l’attenzione con la quale siamo stati accolti e ci salutiamo fino ad un prossimo incontro che Susana spera sia presto, lasciandoci a disposizione la sua radio per la diffusione del messaggio.
Si conclude così questa giornata densa di attività nel Dipartimento dell’Alto Paraná e ci incamminiamo verso il terminale di autobus per far ritorno alle nostre case. Arriviamo a Caaguazú, dove abita Jorge Figueredo, verso le 20:00 e ad Asunción, alle 23.30.
Dentro di noi la soddisfazione di avere compiuto il nostro dovere e grati a te Giorgio che ci permetti di essere parte della Tua Opera, del Tuo Messaggio, accompagnando la Tua Missione che riconosciamo sia quella di GesùCristo, preparando la Sua Seconda Venuta sulla Terra, per dare un taglio definitivo a tanto dolore e sofferenza dell’umanità, ma soprattutto a quella dei bambini innocenti e instaurare il Regno di Dio qui sulla Terra.

Con amore fraterno, ai Piedi del Redentore
Omar Cristaldo
27 gennaio 2010
Ore 09:33

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140