Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
fabio_dinolaMILANO: AVVISTAMENTO 14 MARZO 2010
E' il mese di marzo 2009, quando in occasione della conferenza di Giorgio Bongiovanni a Novara, incontro per la prima volta Antonio Urzi, Simona Sibilla e Giuseppe Garofalo e da allora nonostante sia trascorso solo un anno, mi è stato possibile vivere momenti indimenticabili in loro compagnia, momenti emozionanti, colmi di gioia, nuove conoscenze, conferenze, ma soprattutto un anno colmo di VERITA', quella verità Cristica che come Giorgio Bongiovanni usa ripetere nelle sue numerose conferenze, "risveglia le anime dormienti". Da quel giorno del 2009, sono rimasto in stretto contatto sia con Antonio e Simona, sia con Giuseppe Garofalo, con i quali subito ho scoperto seguendo il loro operato, la mia proprensione alla divulgazione, ognuno poi con le proprie azioni quotidiane, a favore della VERITA' CRISTICA.
Solo sabato scorso, 13 marzo 2010, Antonio mi telefona e con l'occasione mi invita a casa sua per il giorno successivo, con una precisa motivazione, ovvero spiegandomi che nei giorni precedenti, più volte ha percepito la sensazione che domenica 14marzo, lui in compagnia di Simona Giuseppe Gaofalo ed io, avessimo avuto l'occasione di filmare un avvistamento. Spesso sono stato ospite a casa di Antonio e Simona, ma fino ad oggi non era mai capitato di poter essere testimone con loro di un avvistamento, quindi potete immaginare l'emozione che ho sentito pulsare in petto quando mi è stato chiesto da Antonio e Simona di vederci con Giuseppe a filmare e divenire direttamente testimoni dell'evento.
dinola1dinola3
Finalmente la domenica è arrivata ed il nostro appuntamento è alle 15:00 a Cinisello Balsamo; arrivato puntuale all'invito, ad attendermi c’è Antonio, Simona e nonna .......
Dopo gli abbracci e saluti scegliamo di portarci presso un parco pubblico che affaccia proprio di fronte all'appartamento di Antonio e lì attendiamo per qualche minuto l'arrivo imminente di Giuseppe Garofalo, il quale non si fa attendere e ci raggiunge quasi contemporaneamente al nostro arrivo al giardino pubblico.
Alle 15:15 circa ci troviamo a sistemare cavalletti e telecamere rivolte verso il cielo, con grande eccitazione per l'evento che Antonio "sente" di poter filmare, e allora iniziamo a scrutare il cielo con i nostri nasi all'insù, ma nulla accade fino alle 16:45 quando lo stesso Antonio, avvista straordinariamente ad occhio nudo prima, e poi con la telecamera, l'oggetto volante che tanto stavamo aspettando... è uno splendido EBANI, ad alta quota che da nord-est si sposta con velocità sostenuta verso sud. L'emozione è tale che ci vogliono alcune decine di secondi prima che con la telecamera io riesca a mettere a fuoco la navicella madre, ma dopo alcuni minuti ci siamo dovuti staccare dai mirini delle nostre telecamere perchè non era più possibile avvistare l'EBANI.
dinola4dinola2
Ancora inaspettatamente, per la seconda volta, Antonio Urzi, riesce a sorprendermi perchè nonostante il cielo non chiaro lui trova il modo di individuare il passaggio di due sfere di luce e di riuscire a filmarle entrambi. Stavamo vivendo un Segnale dal Cielo in presa diretta, e sopratutto si stava avverando quello che Antonio aveva preventivato solo giorni prima, e l'emozione che mi ha travolto si è trasformata in lacrime di gioia che personalmente mi hanno riempito il cuore di forza e speranza, forse perchè alla mente mi è venuta l'immagine di mio figlio Matteo Rubens di 7anni, e forse perchè ho immaginato lui come uno dei candidati agli abitanti del Regno di Dio in Terra.
Non finirò mai di ringraziare Dio, per avermi fatto incontrare in quel giorno di marzo del 2009 Antonio Urzi, Simona Sibilla, Giuseppe Garofalo, Giorgio Bongiovanni e soprattutto di avermi fatto avvicinare così velocemente fino ad oggi, a queste distanze alla verità, quella che rende liberi.
In Cristo Nostro Signore, che sia fatta la sua volontà così in cielo come in Terra.
Un abbraccio a tutti i miei fratelli cosmici, in nome della Verità che ci accomuna.

Fabio Di Nola.
16 marzo 2010

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140