Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
feIn questi giorni abbiamo ricevuto nella nostra redazione una mail scritta da una nuova sorella di una delle arche del Sudamerica indirizzata a  Giorgio Bongiovanni.
Desideriamo condividerla con i fratelli delle arche.

La Redazione
2 Dicembre 2010

GRAZIE DI CUORE GIORGIO

Caro Giorgio:

Che le mie parole siano un balsamo nel sacrificio, di conforto e forza nella lotta per te e per coloro che ti accompagnano.
Da piccola, ero sempre alla ricerca di chi mi parlasse del Grande e Perfetto Amore di Dio, di Gesù e della nostra Santissima Madre Maria, ma sentivo che nessuno riusciva a trasmetterlo così come io lo intendevo nel mio cuore, era come se fosse impresso a fuoco dentro la mia anima e questo ricerca mi faceva sentire estranea al mondo e molto triste.
Dall'età di 15 anni, quando la sofferenza dovuta a qualche triste evento mi desolava, parlavo a Gesù e Gli chiedevo di venire presto con il Suo esercito di Angeli perché ormai l'uomo non viveva più nella luce del Suo amore e stava diventando sempre più difficile vivere in questo mondo. A quel tempo non sapevo ancora che Egli aveva già inviato il Suo messaggero e che il Suo esercito era ed è sempre stato operativo.
Grazie al grande Amore di Dio verso di me e tutti noi, ho avuto la possibilità nel 2005 di assistere alla tua conferenza all'Hotel Bauen di Buenos Aires e quando ti ho visto ho ricordato, che da piccola, vidi un programma di Susana Gimenez che trattava della tua esperienza.
Ascoltarti, vedere il tuo volto, il Grande Miracolo che porti nel tuo corpo, la presenza della Crocifissione del Nostro Signore Jesùs-Cristo segni che richiamano alla conversione. Hai colmato la mia sete con il tuo grande Amore rivolto a tutti, perché non solo trasmetteti il vero Amore, ma la Verità, la sete di Giustizia, ci Insegni, e con la sola tua Presenza ci riempi di Speranza, di Fede, di Felicità, di Luce che ci aiutano a scavalcare le avversità quotidiane.

So che non ti piacciono gli elogi, ma permettimi di dirti Grazie di Cuore!!! A te e a tutti i fratelli che ti accompagnano, che mi inviano i tuoi Messaggi, perché ogni Messaggio è per me come una manna dolce, soave, che calma e nutre il mio spirito, ti confesso che nè avevo bisogno disperatamente.
Nel 2006 ho dovuto trasferirmi a Campana, che dista circa 82 km dalla Capitale Federale, pensavo che non sarei venuta a sapere della tua venuta in Argentina e molte mattine, in silenzio, pensavo e parlavo a Gesù chiedendogli: “Come farò a sapere quando Giorgio verrà? E dicevo a te: “Chi mi avviserà caro Giorgio?”; ti confesso che ho pianto più di una volta. Senza saperlo ero ascoltata.
Per mia sorpresa, dopo quasi cinque anni, hanno aperto una sede dell'Associazione Del Cielo a la Tierra accanto a casa mia, sì! a casa mia!! Per me è stato un regalo del Cielo, ma soprattutto una chiamata. Tanto Agustìn come Paola mi hanno aperto con tanto amore le porte della loro casa e così ho saputo della conferenza di quest'anno, alla quale ho assistito e che mi ha permesso di riscoprire di nuovo il Grande Amore della Santissima Trinità, della Nostra Santissima Madre, del Nostro Signore Jesùs Cristo e dei Nostri Fratelli della Luce che ci accompagnano.


Quando il tuo fardello sarà pesante spero che forse questo granello di sabbia che ti ha ascoltato ti potrà  consolare; grazie al Grande Amore che mi ha portato, senza saperlo, verso il tuo pellegrinaggio in questo mondo.

Per tutto questo mi sforzerò per meritare, raggiungere e riuscire ad afferrarmi ad una piuma, anche la più piccola, delle tue ali, soavemente, per non essere di peso, nella speranza che ci riporterai insieme a tanti altri fratelli nella Dimora del Nostro Padre, se Lui così lo vorrà.

Grazie!!! Ancora una volta a Te e a tutti coloro che collaborano nella tua Opera.

Un bacio grande e anche un abbraccio, nella distanza, ma nel profondo e immenso Amore in cui siamo immersi, che ci avvolge, ci unisce e che mi ha permesso di arrivare a Te e far parte della tua Opera, perchè Agustìn y Paola mi hanno invitato ad unirmi a loro.

Sono quì, per qualunque cosa.

Il mio spirito ti accompagna e vi accompagna.

Vi amo tutti.

Mariela


RISPOSTA DI GIORGIO BONGIOVANNI

Mariela cara, grazie. Le tue parole riempiono il mio cuore di amore, di speranza e di tenerezza. Le tue parole sono per me un segno dell'amore del Cristo, della Santa Madre, di Dio. Grazie. Che Dio ti benedica a te, a Paola, Agustin e a tutti i fratelli della bellissima Arca di Campana. Con amore infinito, tuo servo e fratello in Cristo.

Giorgio Bongiovanni

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140