Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
2villeta1Di Omar Cristaldo

Giorni fa, esattamente il 6 marzo, ho visitato la città di Villeta e sono passato a salutare il sindaco Teodosio Gómez, paesano e amico mio, al quale ho proposto di organizzare un incontro con i giovani sulle tematiche che porta avanti l’Associazione Culturale Del Cielo a la Tierra. Abbiamo parlato dei contenuti che ha trovato molto interessanti ringraziandomi di essere andato a trovarlo. Ancora di più perché non andavo a chiedergli dei favori, ma ad offrirgli collaborazione per i giovani di Villeta.

Abbiamo parlato in privato approfondendo i temi che noi trattiamo e mi ha rivelato di essere devoto della Rosa Mistica, la cui immagine osservo su uno dei mobili, e la foto del Maestro Gesù sulla parete dietro la sua scrivania.

Dopo una lunga chiacchierata siamo rimasti, dietro sua proposta, di organizzare un incontro il sabato 10 o 17 marzo con i funzionari del Comune.

Subito dopo chiama il signor Herminio Ignacio Rosas per organizzare il tutto insieme a lui, e così abbiamo fatto.

Sabato 17, la mattina presto, mi dirigo a Villeta e più precisamente al municipio, e trovo grande movimento di gente, autobus, e mi informano che il problema del Dengue si sta diffondendo molto in Paraguay e quindi si sono messi in moto gruppi di amici e vicini di diversi comuni per realizzare dei lavori comunitari di pulizia dei cortili, tagliare cespugli, ecc., per ordine del Ministero della Sanità.

Parlo con l’incaricata della Sala di Cultura della Municipalità, Rosi Solis e abbiamo cercato di organizzarci come potevamo, pur sapendo che sarebbero venute poche persone all’incontro.

Rosi invita i suoi colleghi e si sono avvicinati tutti quelli presenti al Municipio in quel momento, 10 funzionari, ai quali abbiamo spiegato il tema dell’incontro. L’intenzione iniziale era quella di fare un laboratorio per meglio svolgere il loro lavoro, con il supporto di video e di foto.

2villeta2a

Come sempre iniziamo con un percorso fotografico del cosmo, accompagnando le immagini con un discorso sulle leggi universali che determinano l’ordine, la giustizia, la pace e l’amore verso il Creato.

E capiamo che il nostro pianeta Terra, rispetto a tutta la creazione, è appena un granello di sabbia del deserto del Sahara. Osserviamo e analizziamo il pianeta Terra e tutto ciò che abita e si manifesta sulla sua superficie e poi abbiamo fatto lo stesso con la parte interna del Pianeta Terra. Abbiamo parlato di El Dorado e Agharta, che tutti i pianeti sono cavi e che in molti di loro c’è vita all’interno, così come nel continente interno della Terra.

2villeta3

Le leggi di pace, amore e giustizia universali non si rispettano sulla Terra e abbiamo parlato del periodo della Prima guerra mondiale, lo stesso periodo in cui appare la Madonna di Fatima, dei 100 anni della Sua apparizione, e del suo significato e cosa avverrà dopo il compimento dei 100 anni.

Lo sviluppo tecnologico che tende ad armarsi sempre di più, la seconda guerra mondiale e l’utilizzo della bomba atomica. In questo tempo la presenza degli UFO, i Contattati con Eugenio Siragusa e Giorgio Bongiovanni – Stigmatizzato.

La domanda “Umanità dove vai?” Abbiamo illustrato un percorso su quanto sta accadendo sul pianeta Terra che minaccia la Vita in ogni sua espressione, gli interventi che il Cielo manifesta in luoghi e modalità diverse, per richiamare la nostra attenzione sul nostro cattivo operare e sul fatto che SAREMO COSTRETTI COME RAZZA UMANA A RACCOGLIERE OGNI COSA CHE SEMINIAMO PER NOSTRA LIBERA SCELTA, CON TUTTI I SUOI FRUTTI..

2villeta4Abbiamo ricordato l’arrivo sulla Terra di Cristo duemila anni fa, la promessa della Sua seconda venuta per giudicare l’umanità, l’anticristo o anti-Vida, com’è strutturato il suo potere dominante nel mondo.

E che ogni cosa che si sta manifestando sulla Terra, guerre, rumori di guerre, terremoti, fame, pestilenze, segni in Cielo e in Terra indicano che è molto prossima la seconda venuta sulla Terra del Maestro Gesù Cristo per giudicare l’umanità accompagnato da 12 legioni di angeli o Esseri di Luce (Una legione era l'unità militare di base dell'esercito romano formata da 5.200/6.000 uomini o soldati).

2villeta5

L’Essere umano ha oggi solo due strade, due alternative, perché i tiepidi, che sarebbe la terza opzione, saranno vomitati dalla bocca dal Signore (Apocalisse 3, 15-19). La prima opzione è far parte di questo mondo governato da pazzi o indemoniati che distruggono la vita non avendo alcun futuro; oppure, seconda possibilità, proiettarsi verso un futuro pieno di speranza, giustizia e amore. Iniziando a costruirlo oggi, lavorando a FAVORE DELLA VITA.

Apocalisse 3, 15-19

“Conosco le tue opere: tu non sei né freddo né caldo. Magari tu fossi freddo o caldo! Ma poiché sei tiepido, non sei cioè né freddo né caldo, sto per vomitarti dalla mia bocca. Tu dici: Sono ricco, mi sono arricchito; non ho bisogno di nulla, ma non sai di essere un infelice, un miserabile, un povero, cieco e nudo. Ti consiglio di comperare da me oro purificato dal fuoco per diventare ricco, vesti bianche per coprirti e nascondere la vergognosa tua nudità e collirio per ungerti gli occhi e ricuperare la vista. Io tutti quelli che amo li rimprovero e li castigo. Mostrati dunque zelante e ravvediti”.

E per concludere abbiamo voluto lasciare alle persone in sala ciò che consideriamo la chiave per essere chiamati e lavorare a favore della vita e riuscire così, quando Gesù ritorni, ad essere ELETTI: il passo della Bibbia Il giudizio finale

2villeta6[31] Quando il Figlio dell'uomo verrà nella sua gloria con tutti i suoi angeli, si siederà sul trono della sua gloria. [32] E saranno riunite davanti a lui tutte le genti, ed egli separerà gli uni dagli altri, come il pastore separa le pecore dai capri, [33] e porrà le pecore alla sua destra e i capri alla sinistra. [34] Allora il re dirà a quelli che stanno alla sua destra: Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla fondazione del mondo. [35] Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato,
36] nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi. [37] Allora i giusti gli risponderanno: Signore, quando mai ti abbiamo veduto affamato e ti abbiamo dato da mangiare, assetato e ti abbiamo dato da bere? [38] Quando ti abbiamo visto forestiero e ti abbiamo ospitato, o nudo e ti abbiamo vestito?
[39] E quando ti abbiamo visto ammalato o in carcere e siamo venuti a visitarti?
[40] Rispondendo, il re dirà loro: In verità vi dico: ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me. [41] Poi dirà a quelli alla sua sinistra: Via, lontano da me, maledetti, nel fuoco eterno, preparato per il diavolo e per i suoi angeli. [42] Perché ho avuto fame e non mi avete dato da mangiare; ho avuto sete e non mi avete dato da bere; [43] ero forestiero e non mi avete ospitato, nudo e non mi avete vestito, malato e in carcere e non mi avete visitato. [44] Anch'essi allora risponderanno: Signore, quando mai ti abbiamo visto affamato o assetato o forestiero o nudo o malato o in carcere e non ti abbiamo assistito? [45] Ma egli risponderà: In verità vi dico: ogni volta che non avete fatto queste cose a uno di questi miei fratelli più piccoli, non l'avete fatto a me. [46] E se ne andranno, questi al supplizio eterno, e i giusti alla vita eterna".

Con questa ultima riflessione abbiamo ringraziato i presenti per la loro amabile e rispettosa attenzione dandoci appuntamento ad un prossimo incontro di cui abbiamo parlato con l’incaricata del Dipartimento di Cultura del Municipio Rosi Solis; ci siamo scambiati i nostri recapiti per organizzare ancora meglio e presto un altro evento.

Con amore fraterno
Omar Cristaldo
Asuncion-Paraguay
Marzo 19, 2018
Ore 10:22

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140