Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
luque

Di Omar Cristaldo
Dopo una telefonata al Direttore della Scuola Juan J. González, Silvio Salinas, per fissare un incontro con i suoi studenti, mi reco alla città di Luque venerdì 6 aprile. L’orario previsto per l’incontro era l’una pm, ora di inizio scuola per i ragazzi. Mi incontro con il Direttore e decidiamo di fare un incontro per ogni corso, cioè 3 in tutto, perché il loro salone non è abbastanza ampio per ospitare tutti insieme.

Ci sistemiamo nel salone insieme agli studenti del 7º corso. Sistemata l’attrezzatura apriamo l’incontro con le parole del direttore invitando alunni e professori a dare una continuità a quello che ascolteranno, molto importante per trarre profitto, e salutando tutti.

luque 1

luque2

Concluso questo primo incontro gli alunni vanno via per lasciare posto ai ragazzi dell’8º corso. Già sistemati nei loro rispettivi posti a sedere diamo inizio al secondo turno.

luque3

Concludiamo alle 15:15. Una breve pausa di 15 minuti e accogliamo i ragazzi del 9º corso per dare inizio al terzo e ultimo incontro del giorno; ciascun incontro è durato 1 ora e mezza.

luque4

Un interscambio gradevole, interessante e istruttivo seguito con attenzione da tutti gli studenti.

Nel congedarci, il direttore mi ringrazia sentitamente per aver condiviso con i suoi ragazzi e mi dice: “Signore, io la aspetto. Lei mi chiami  quando vuole e io organizzo altri incontri con gli studenti, basta che mi chiami ed è fatta”. Veramente sono stato io a ringraziarlo e ad impegnarmi di ritornare molto presto.

RIASSUNTO – CONTENUTO DELL’INCONTRO

Come sempre la finalità dei nostri incontri è spiegare che non siamo soli nel mondo, che ci sono altri mondi abitati e che siamo visitati in Pace dagli esseri di Luce e che il mondo spirituale è anche una realtà.

luque5

Per questo parliamo della Terra nel concerto universale della Creazione, facendo un percorso immaginario attraverso il vasto universo, il multiverso, il cosmo, il tutto accompagnato da video, fotografie che la Nasa diffonde delle sue ricerche fuori dal sistema solare.

luque6Dopo questo percorso nella creazione che è sconfinata, con la sua armonia, bellezza, pace, deduciamo che è retta da leggi universali immutabili ed eterne e che queste leggi interessano anche il pianeta Terra ed i suoi abitanti, ed agiscono in modo conforme al loro comportamento, le loro azioni a favore o contro la vita.

Un percorso immaginario che ci porta a conoscere sistemi planetari, sistemi solari, costellazioni solari, galassie, costellazioni galattiche che danno origine ad ammassi cosmici che formano un UNIVERSO, cioè, il nostro UNIVERSO LOCALE, che secondo la scienza ha avuto origine da un big bang 14,5 milioni di anni fa.

Altri scienziati assicurano che esistono altri universi creati molti milioni di anni prima del nostro e per questo si parla del MULTIVERSO, e che la somma totale di questi universi formano il COSMO, che sarebbe composto da 150 bilioni di Universi.

Finito il viaggio immaginario ritorniamo sulla Terra, la nostra casa, dove la famiglia umana è divisa in paesi, religioni, partiti politici, che si scontrano l’uno con l’altro, dove c’è la proprietà privata a causa dell’egoismo umano e per un desiderio di potere e dominio.

luque7

Visitiamo e osserviamo la Terra in tutto il suo splendore: la bellezza dei suoi campi, le sue cascate, i prati fioriti, gli animali, gli uccelli, i bambini felici. Parliamo anche e condividiamo informazione sulla Terra cava.

Dopo aver visto e osservato tutto questo ci chiediamo perché l’Uomo sta distruggendo il suo habitat e ci chiediamo: UMANITÀ DOVE VAI?

Passiamo a analizzare tutte le cose che stanno avvenendo nel mondo e le cause che lo portano all’autodistruzione, che comporta la graduale ma certa scomparsa di ogni specie di vita.

Parliamo anche dell’intervento che si sta manifestando dal Cielo alla Terra, con l’intenzione di fermare, o modificare, attenuare, i disastri che nella sua incoscienza l’uomo sta sviluppando, e analizziamo l’Apparizione della Madonna a Fatima ed il 3º messaggio segreto, le sue conseguenze, il compimento dei 100 anni da quel miracoloso evento a cui assistettero oltre 70.000 persone: il miracolo del Sole.

Abbiamo parlato delle visioni di Anna C. Emmerick e del Papa Leone XIII, che fanno riferimento all’apparizione di Satana a partire di circa 70/80 anni prima dell’anno duemila.

luque8Le immagini testimoniavano il comportamento dell’uomo che distrugge tutto ciò che è vita, permettendo che i propri figli muoiano di fame; le guerre, le bombe nucleari, le centrali nucleari e i rifiuti tossici con le loro gravi conseguenze, l’inquinamento dell’ambiente, le diverse nuove malattie, addirittura la vendita e commercializzazione di organi umani per il loro Dio Denaro.

luque9Mostriamo anche gli UFO, navi spaziali e mezzi di trasporto degli Angeli (angeli ieri extraterrestri oggi,) che sono parte della milizia di Cristo che vuole preparare l’umanità all’evento più straordinario che potesse mai capitare nuovamente sul Pianeta Terra, ovvero la Seconda Venuta di Gesù Cristo per giudicare l’umanità dalle sue opere e istaurare il Paradiso Promesso. Applicare nel comportamento umano l’ama il prossimo come te stesso, e compiere azioni a favore della vita può darci la possibilità di essere chiamati ad essere eletti e riuscire a condividere con gli umili, i poveri di cuore, i perseguitati ingiustamente, i giusti, il paradiso promesso, che molto presto sarà istaurato sulla Terra.

Infine invitiamo i giovani studenti a prendere coscienza che se non lavoriamo di cuore a beneficio della vita, difendendola in tutti i sensi, probabilmente non ci sarà futuro; li invitiamo a giudicare da tutto quello che abbiamo mostrato ed analizzato, esortandoli: ” In voi sta la forza, il valore e il coraggio; vincendo la paura si può dare inizio al cambiamento, se non in tutto il mondo, almeno in alcune parti dello stesso, e in questo modo operare  fino al giorno della discesa del Maestro Gesù Cristo sulla Terra che ritornerà con Potenza e Gloria, con 12 legioni di Angeli.

E così concludiamo i nostri incontri che sono sempre supportati da molte foto, brevi video che mostrano la realtà della vita sulla Terra, dove purtroppo la malvagità degli uomini cresce sempre di più e pertanto è da aspettarsi la Giustizia Divina che si manifesterà con le forze della Natura, L'Aria, L'Acqua, La Terra ed Il Fuoco (i quattro cavalieri dell’Apocalisse), che oggi iniziano a cavalcare con forza e rapidità.

Di fronte a tanta malvagità nelle azioni degli uomini che producono Dolore, Sofferenza e Morte, chiudiamo con la seguente riflessione:

luque10it
FIN

Fraternalmente
Omar Cristaldo
Asunción-Paraguay
Abril 09, 2018,
10:13hs

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140