Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
revelandoomar200Di Omar Cristaldo

Proseguiamo con le nostre visite alle scuole di Villa Hayes. In questa occasione siamo giunti alla Scuola Nazionale Dr. Raul Peña, dove avevamo concordato con il Direttore Antolin Trinidad lo svolgimento degli incontri sia con gli studenti del turno del mattino che con quelli del turno pomeridiano.

Ed è così che il 10 maggio 2019, dopo esserci salutati, il Direttore ci ha assegnato la sala con i primi studenti dell'8° e del 9° grado, per proseguire poi dopo la ricreazione con il gruppo successivo.

 1° gruppo di studenti TM

revelandoomar2

2° gruppo di studenti TM

revelandoomar3

Questo secondo gruppo di studenti proveniva dal 6° e 7° grado

All’arrivo del pomeriggio, il discorso è stato condiviso con gli studenti del turno pomeridiano di 7° e 8° grado. Non abbiamo potuto fare il secondo incontro TT perché la tempesta annunciata per quel giorno, è arrivata in città dopo aver allagato l'intera parte meridionale del paese, devastando diverse città.

1° gruppo di studenti TT

revelandoomar4

Al mattino, per dare inizio a questo ciclo di dibattiti con gli studenti della Scuola Nazionale Dr. Raul Peña, ci ha accolto il vice Preside che in apertura ha chiesto agli studenti di fermarsi, recitare la preghiera del Padre Nostro; al termine ci ha lasciato procedere..

Riassunto del contenuto dell’incontro:

L’incontro è audiovisivo, intrecciamo conoscenze scientifiche, religiose e spirituali, per trasmettere ai presenti il fatto che ciò che stiamo facendo non è legato a nessuna religione, partito politico o setta, ma che il suo contenuto è profondamente spirituale.

revelandoomar5La tematica abbraccia la ricerca e gli studi che gli scienziati fanno dell'Universo, che ci offrono tramite video e fotografie l’immensità dello stesso, facendo un viaggio immaginario che parte dalla Terra, lasciando la sua atmosfera, vedendo il sistema solare, oltrepassandolo, vedendo la nostra galassia, e mentre ci allontaniamo osserviamo le migliaia di galassie che compongono il nostro universo locale, che secondo la scienza è nato 14.500 milioni di anni fa, ma non è l'unico universo, anche se potrebbe benissimo essere il più giovane, perché ci sarebbe il multi universo, composto da circa 150 miliardi di universi, che potremmo definire come il COSMO.

Ci troviamo di nuovo sulla Terra, dove vediamo la bellezza della creazione sulla sua superficie, e analizziamo anche la Terra cava.

Ci avvaliamo dei testi di culture antiche, che ci dimostrano che non siamo mai stati soli nell'universo.

revelandoomar6

revelandoomar7

Questi testi sacri dell'antichità provengono dai Veda, dal poema epico indù Mahabharata, dal Ramayana, dall'Habasi dell'Etiopia, dai Maya, dalla cultura e dalla conoscenza degli indiani Cherokee, dalla stessa Bibbia che consideriamo un libro che contiene la Storia dell'intervento del Cielo sulla Terra per aiutare l'evoluzione dell'Anima e degli Spiriti Umani.
Ci concentriamo su di essa, per la grande quantità di prove della presenza di esseri provenienti da altri mondi interconnessi con gli uomini. Fino all'intervento del Figlio di Dio Gesù Cristo che si è proiettato fino ad oggi, tempo in cui aspettiamo con ansia che giunga il momento della sua GLORIOSA MANIFESTAZIONE SULLA TERRA, PER GIUDICARE L'UMANITÀ PER LE SUE OPERE, E PER INSTAURARE SULLA TERRA IL PARADISO PROMESSO, del quale potranno godere i bambini, i Puri di Cuore, gli Umili, gli Assetati di Giustizia, i Perseguitati ingiustamente, coloro che lavorano a Favore della Vita, senza chiedere nulla in cambio.

Ma prima di arrivare a questo, analizziamo tutti i mali generati dall'uomo, il quale cerca affannosamente di prendere possesso di tutte le ricchezze possibili, di avere potere e dominio sui popoli.
Stiamo parlando di guerre, dell'inquinamento, dello squilibrio dell'ecosistema che sta iniziando a collassare, delle guerre in cui i civili e i bambini sono quelli che muoiono di più, l'attività mostruosa e fiorente dei cinesi con il traffico di organi per bambini.

revelandoomar8

18.000 BAMBINI SIRIANI PER IL TRAFFICO DI ORGANI - RELAZIONI ONU

revelandoomar9Non lo dice un blogger cospiratore, ma lo ha detto HOSSEIN NOUFEL, DIRETTORE GENERALE DELL'UFFICIO SIRIANO ALL'ONU: 18.000 bambini siriani sono stati fatti a pezzi per il traffico di organi nei campi profughi in Turchia. La fonte sottolinea che le rotte del traffico conducono sempre alla compagnia statunitense DynCorp, il braccio esecutivo del Deep State su questi temi, sempre presente in tutte le guerre in Medio Oriente ...

Dopo aver analizzato tutta la malvagità dell'umanità che sta aumentando sempre di più, così come l'aborto consentito negli Stati Uniti fino al 9° mese di gravidanza, si raggiunge il punto più alto del male umano, e noi dichiariamo che così come a Sodoma e Gomorra il Cielo è intervenuto con il diluvio universale, in questo tempo potrebbe intervenire molto presto, come è scritto nella Bibbia, con una diluvio UNIVERSALE DI FUOCO, ma che prima delle forze della Natura, i quattro cavalieri dell'Apocalisse L'ARIA, L'ACQUA, LA TERRA E IL FUOCO cavalcheranno così in fretta che sarà l'inizio della manifestazione della GIUSTIZIA DIVINA, MANIFESTAZIONE STESSA DELL'IRA DI DIO. PERCHE’ L'UOMO HA OFFESO LO SPIRITO SANTO, e questo è ciò che dice il CRISTO: TU PUOI OFFENDERE ME E SARAI PERDONATO, PUOI OFFENDERE MIO PADRE E POTRESTI ESSERE PERDONATO, MA COLUI CHE OFFENDE LO SPIRITO SANTO NON AVRÀ PERDONO.

E di questo concetto si sono occupati i Cherokee

revelandoomar10

Perciò aspettiamo in questo tempo il Ritorno Glorioso del Maestro Gesù Cristo, lavorando a favore della vita, denunciando tutti i mali che vengono generati e coloro che li generano nel mondo, perché presto verrà instaurato il PARADISO PROMESSO QUI SULLA TERRA.

Un caro saluto

Omar Cristaldo
Asuncion-Paraguay
13 maggio 2019. Ore 11:59

 

NOTA: Vi invito a visitare il seguente link, dove il discorso è illustrato in modo esaustivo

LINK: https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2019/8010-sul-inat-it-nis-othen-la-pace-al-di-sopra-di-tutte-le-frontiere.html

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140