Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
Riceviamo dall’Australia:
Cara Eli,  scusa la banalità della domanda.  Donare un contributo in denaro ad un’associazione di volontariato come  Medici senza Frontiere, o donare il sangue, cosa che facevo in Italia (AVIS) e tutt'ora faccio qui a Melbourne (Croce Rossa),  può considerarsi un'opera?  Voglio intendere un'opera a favore della Vita,  agli occhi del Maestro o dell'Altissimo?
Abbracci

RISPOSTA

Operare a favore della vita implica il dare la faccia.  La carità cristiana è un gesto d'amore altruistico ma non è tutto. Bisogna partire dalle piccole cose: iniziando a livello cittadino, poi nazionale,  fino a quello internazionale.  E’ importante appoggiare uomini giusti, aderire a movimenti pacifici di protesta sui diritti umani e scendere in piazza, sottoscrivere petizioni e risvegliare le coscienze.

Riguardo al giudizio del Maestro Gesù devi individuare quali sono i tuoi talenti e spenderli tutti perché Lui giudicherà le nostre opere in base ai talenti che possediamo. (cap.25 Matteo)

Un  fraterno abbraccio
Elisabetta

Segreteria dal Cielo alla terra

 

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1 ricagni1
Nuova copertina libro Debora1 books11

libroicontattiuniti139