Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
ThomasaliceDi Thomas Matteucci e Alice Valeri
Profezie e Segni dei tempi, il presente ed il futuro del mondo, questo è il titolo della conferenza tenuta da Pier Giorgio Caria, che si è svolta ad Ancona, il giorno 23 gennaio 2016.

L'emozione era tanta, ma anche la paura, la paura di non aver organizzato nel migliore dei modi questo incontro di fronte a questi Giganti di Conoscenza ed Amore, Giorgio Bongiovanni e Pier Giorgio Caria, ma come anche oggi Giorgio ci ha ricordato, riprendendo una celebre frase di Paolo Borsellino, chi ha paura muore ogni giorno, mentre chi supera la paura muore una volta sola, e così armati di coraggio e forza entriamo.
Alcune persone sono già arrivate ed hanno preso posto, Fabio e Stefano stanno sistemando la loro postazione, anche Pier Giorgio davanti al computer finisce le ultime cose e poi Lorella, Lorella un fiore profumato pieno di nettare dolcissimo, che prepara il banchetto con i libri di Giorgio ed i DVD dei documentari ed ancora Barbara e Sonia indaffarate per il banchetto di Funima, ed infine Susi, Eleonora e Giovanni, Fratelli e Sorelle amabili che aiutano nei preparativi.
Io mi metto all'accoglienza e cominciano ad arrivare anime desiderose di conoscenza, spinte da una ricerca spirituale, per ricevere informazioni di vitale importanza per il loro presente, per il loro futuro e per il futuro del nostro amato pianeta.
 
L’associazione culturale Giordano Bruno porta avanti questo processo di divulgazione da molti anni cercando di sensibilizzare le anime più ricettive a questi insegnamenti Cosmici e Divini ed oggi, questo Progetto diviene più che mai necessario per la salvaguardia della Terra e di noi abitanti.
Fermo le persone, chiedo loro di lasciarmi i loro dati, ed io sono emozionata, parlo veloce per non far sentire che la mia voce trema, trema per la gioia, questa immensa gioia di aver organizzato questo evento per noi così speciale ed importante nella nostra amata Ancona, dove il Sole sorge e tramonta sul mare, dove quando osservi il mare in lontananza, questo diventa un tutt'uno con l'orizzonte, con l'infinito. Ancona per noi nascita ed ora rinascita.
Siamo gioiosi di poter dare la possibilità ad altre persone di venire a conoscenza di temi così importanti, soprattutto in questo particolare momento della nostra evoluzione, perchè è lo Spirito che con forza dirompente accosta le persone a queste tematiche, a queste conferenze.
 
Le oltre 200 persone venute si siedono e Thomas inizia un discorso di benvenuto, ringrazia i presenti di aver deciso di trascorrere un pomeriggio in nostra compagnia, ringrazia Pier Giorgio e lo presenta alla platea.
 
Pier Giorgio prende parola ed emozionato chiede ai presenti di ascoltare questa conferenza senza barriere per poi analizzare le informazione ricevute.
Si entra subito nel vivo della conferenza, Pier Giorgio racconta gli eventi drammatici ed i gravissimi rischi che stiamo correndo, che purtroppo incalzano, sempre più con forza, a livello internazionale.
Porta all'attenzione dei dati recentemente elaborati che dimostrano come le ricchezze del pianeta siano in mano solo all'1% della popolazione mondiale. L'1% della popolazione mondiale possiede più del restante 99%. Questa è una situazione totalmente in antitesi con ciò che ci dice Cristo nel Vangelo: "Voi siete Dei e farete cose più grandi di me", ognuno ha il sacro santo diritto di poter vivere degnamente, ma ora non è così.
 
Pier Giorgio ammonisce le persone di praticare una religione per sentito dire, le persone non conoscono nè Dio, nè le leggi che governano la Creazione, l'universo è una grande macchina olistica in cui ogni parte è collegata all'altra, per questo ogni azione disarmonica va ad innescare una reazione negativa che si ripercuoterà su di noi e su tutta la Creazione.
Parla del terzo segreto di Fatima, mentre sullo schermo scorre l'immagine della visione. Le cose lette nel segreto di Fatima, ribadite da La Salette, da Medjugorje spiegano il libro dell'Apocalisse in temi attuali, comprensibili, ma gli esseri umani continuano a non informarsi. Negli ultimi due secoli le apparizioni mariane sono più numerose perchè questi sono i tempi, è arrivato il tempo della seconda venuta di Cristo.
 
La seconda venuta di Cristo è anche ampliamente scritta nei vangeli, ma sopratutto in quello di Giovanni, questo è un intero libro in cui si racconta lo scenario del tempo della seconda venuta di Cristo, noi lo conosciamo come il libro dell'Apocalisse, il cui significato è Rivelazione, quindi il libro della rivelazione che spiega in maniera allegorica i fatti che accadranno nell'imminenza del ritorno di Cristo.
Dopo aver spiegato anche altre profezie tra cui quella di Garabandal e di Malachia, Pier Giorgio riprende il segreto di Fatima leggendo la frase che manca nella versione diplomatica: "E in quel tempo, seconda metà del secolo XX, esseri cosmici verranno da lontani lidi dell'universo nel nome di Dio"...
 
Pier Giorgio mostra dei video riguardanti l'aviazione extraterrestre ed anche diversi documenti militari che dimostrano che i governi sono consapevoli, che l'attività extraterrestre è attiva ed operante nel nostro pianeta.
La Terra un pianeta meraviglioso, dove tutto è stato creato da una mente intelligente superiore secondo leggi matematiche, dove nulla è a caso, un pianeta che viene invece continuamente "ucciso" con guerre, esperimenti nucleari, stragi di bambini che muoiono ogni giorno di fame, di sete e di malattia. Un pianeta perfetto reso imperfetto da noi esseri umani, noi che di umano non abbiamo più niente, ma che in opposizione è invece vigilato da esseri superiori che se ascoltati vengono a darci una via di uscita da questa corsa drammatica verso la distruzione. Esseri che propongono un cambiamento, verso una nuova era d'oro, di pace e di amore. Esseri che ci spronano a lottare per un mondo migliore, ci spronano a creare un mondo in sintonia con le Leggi Cosmiche, già applicate da questi Esseri coscienti di Dio e del suo progetto negli altri pianeti, per divenire anche noi parte della Fratellanza Interstellare.

Pier Giorgio informa il pubblico che tra poco Giorgio sarebbe intervenuto da Palermo, dove si trovava in quel momento.
Per introdurre il collegamento skype con Giorgio, Pier Giorgio racconta brevemente la sua stigmatizzazione avvenuta a Fatima il 2 settembre 1989 e poi sullo schermo scorrono le immagini profondamente toccanti delle ultimi analisi delle stigmate.
 
Giorgio, in collegamento skype, viene accolto con un forte applauso e lui saluta tutti calorosamente.
Il pubblico in un religioso silenzio ascolta attentamente tutte le parole di Giorgio, che ribadisce che la sua storia è un segno insieme a tutti gli altri segni che vengono dal cielo e tutti questi segni sono messaggi che il Creatore vuole dare all'umanità.

La mia storia è una storia anche personale, perchè il segno è stampato sul mio corpo ed è accompagnato da un messaggio.
Gesù diceva dai loro frutti li riconoscerete e diceva anche che ci sarebbero stati segni in cielo ed in terra e che ci sarebbero stati segni che avrebbero ingannato, quindi il segno delle stigmate, che già da solo è un grande segno, nobile e pieno di amore, ma se sta muto e non parla, oppure se le parole sono non chiare o ambigue, se le parole non sono parole di amore, di pace e di giustizia, anche il segno delle stigmate, se non è chiaro, può ingannare.
Quindi la fortuna di avere un segno, che rispetto agli altri segni celesti è più importante, secondo me, è che questo segno può parlare e può fare le opere, in questi 27 anni in cui io vivo questa esperienza, ho cercato di fare le opere, nessuno è perfetto, solo Cristo è perfetto, con tutti i miei limiti e le mie mancanze... ma se devo fare un bilancio di questi 27 anni, questo messaggio che io ho portato avanti in tutto il mondo, è un messaggio coerente, di amore, di speranza, ma anche di denuncia, di cercare di imitare, nel mio piccolo, il messaggio di Cristo, contro il potere, contro la violenza, il messaggio di Cristo è contro il potente, i ricchi, i corrotti è per la difesa dei deboli, dei poveri, dei miserabili. Gesù Cristo nel vangelo è un personaggio che stà all'opposizione e per dimostrare che lui è stato mandato da Dio è costretto a fare dei miracoli, lui è un nemico dei potenti, è un nemico dei capi della sua chiesa, che accusa di essere corrotti, ipocriti, ricchi, che accusa di appoggiare i dittatori. Questo Cristo noi amiamo e questo Cristo noi aspettiamo. Il Cuore della mia missione è l'attesa della venuta di Cristo. Io sono cattolico, credo nei sacramenti e per questo vorrei che la chiesa fosse ripulita dai mercanti, ai vertici del vaticano, e l’opera di Papa Francesco mi da tanta speranza...
Quindi sono onorato di servire il Cristo così come la Madonna a Fatima mi ha chiesto, noi lo aspettiamo, sappiamo che Lui ritornerà sulla terra, mentre che aspettiamo dobbiamo fare le Opere, ognuno nella sua terra, il mio dovere da Cristiano è fare le opere, combattere la mafia, un male terribile, il più terribile della storia d'Italia ed aiutare i bambini....

Pier Giorgio ringrazia Giorgio per la sua presenza e perchè ci porta i messaggi che il Cielo sia Divino che Cosmico vogliono comunicare all'umanità.
Pier chiede qual è Giorgio se ci puoi dire il messaggio che viene dal cielo per l'umanità?
Gli ultimi messaggi che ho ricevuto sono messaggi che riguardano un eventuale intervento di "Loro", gli Angeli di Cristo della Giustizia Divina, sono degli Esseri di Luce, voi li chiamate Angeli, e va bene così, non sono di questo mondo, vengono da un'altra dimensione e vivono in altri mondi che noi identifichiamo, per collocarli, come stelle o soli…
Capisco che concepire ciò non è facile, visto che la scienza ufficiale ancora non riconosce l’esistenza di altre persone biologicamente umane in altri mondi, ma ve lo devo dire ugualmente, in quanto sono loro che accompagnano Cristo nella sua missione ed insieme a Cristo mi danno dei messaggi.
Gli ultimi messaggi dicono che se ci dovesse essere una guerra nucleare loro interverrebbero, tale intervento sarà immediatamente successivo ad un’eventuale guerra nucleare, atto a porre in salvo, anche fisicamente, tutti i bambini del mondo, oltre a questi circa 10 milioni di persone (allo stato attuale) ed alcune specie di animali che vogliono preservare, tutto questo per evitare l’annientamento totale della vita biologica di tutto il pianeta.
Le persone non sono scelte a caso, ma sono persone che loro reputano idonee per poter costruire una civiltà positiva, con valori universali, capaci di amare con tutto loro stessi, non gelosi, non invidiosi e non violenti (i giusti)... Per creare una civiltà dove esiste solo l'amore, nessun tipo di violenza, nessun tipo di gelosia, di rancore, di invidia...
Loro mi hanno scelto perchè sono coraggioso nel dire la verità, magari io non salirò nell'astronave, ma amo tanto il Cristo che la verità la dico anche se mi ammazzano, noi dobbiamo cambiare, essere a favore della giustizia, entrare in quei 10 milioni e diventare 20 milioni, 30 milioni, dobbiamo essere contro la guerra, contro la violenza, contro il dio denaro, se riusciamo a fare questo saliamo in queste bellezze che sono le Milizie Angeliche Celesti....
Pier Giorgio chiede a Giorgio se vuole rispondere alle domande dei presenti e lui felice acconsente.

Sulla paura della mafia
La mafia, certo che mi fa paura, non sono ipocrita ma quello che conta è avere il coraggio di affrontare le paure e stabilire se vale la pena vincerle andando avanti, oppure stare zitto e fermarsi. Cito a proposito la grande frase di Paolo Borsellino “chi ha paura muore ogni giorno, chi supera la paura muore una volta sola”.
 
Sulle apparizioni e la frase del vangelo che dice “beati quelli che crederanno senza vedere”?
Si conciliano perfettamente, nel senso che gli increduli attraverso i segni e le apparizioni trasformano la loro arroganza in umiltà in modo da convertirsi, mentre coloro che credono senza vedere, ai quali basta la parola del Signore, sono gli umili che saranno salvi prima degli altri.
 
La Madonna a Medjugorje dà le Cinque Pietre contro Golia che sono la S. Messa, la Confessione, il Digiuno, il Rosario e la lettura del Vangelo, cosa puoi aggiungere?
Non ho da aggiungere nulla, la Madonna ha detto tutto, mi permetto di dire che l'ultima Pietra, la Quinta, la lettura del Vangelo, la Madonna la mette per ultima perchè è la più importante, in quanto, ci chiede di metterla in pratica. Il Vangelo è una sfida contro noi stessi, perchè Cristo ci chiede di lasciare tutto e seguirlo, di lasciare tutto e darlo ai poveri, di prendere la nostra croce e seguirlo, ci dice devi dare la vita per me e farti crocifiggere, il vangelo dice devi morire per me e resuscitare, ci dice di lavare i piedi ai nostri fratelli, di denunciare i criminali, i corrotti, gli assassini. Quindi la Madonna, la Quinta Pietra la lascia per ultima perchè è quella che noi facciamo di meno, è la più difficile, dobbiamo fare bene le quattro ma senza la quinta non siamo degni di seguire Cristo, il vangelo è una lotta disperata contro il male, contro satana.
 
Gesù era un alieno e gli extraterrestri sono coloro che ci hanno generato?
Allora, Gesù Cristo è l’Entità Spirituale che è in sintonia perfetta con il Creatore, è l’Essere Padronimico di tutto l’universo, cioè quell’Entità Spirituale che personificò all’età di 30 anni Gesù di Nazareth è quell' intelligenza che noi possiamo vedere e intravedere con i nostri telescopi che ha creato tutto l’universo. Questa Entità vive prevalentemente sul piano materiale attraverso lo splendore delle nostre stelle, quindi il nostro Sole è un perfetto specchio dell’Intelligenza Cristica. Gli Extraterrestri sono invece nostri fratelli, emanazioni come noi dell’Intelligenza Divina che ci ha creato, solamente che sono nati 15 miliardi di anni prima e vivono su piani dimensionali diversi e più avanzati. Quando anche noi usciremo dall’era della materia e della violenza, entrando in quella cosmica, potremmo vedere altre civiltà sul piano materiale, semimateriale, della quarta dimensione e astrale. Quindi:

Cristo= valore assoluto con il Padre Eterno
noi= valore relativo, creati, che possiamo scalare l’evoluzione fino a diventare Entità Divine.

Non mettete mai Cristo e gli Extraterrestri sullo stesso piano perchè fate un grande errore.
Noi abbiamo sottovalutato questo Essere che ci ha visitato, perchè è il padrone dell'Universo che potrebbe riproiettarlo nel caos se volesse, ma siccome è Amore infinito ha preferito la tortura e la derisione dei suoi figli perchè ciechi e sordi e ha detto uccidetemi nella carne, ma un giorno dovrete risvegliarvi in me e ritornare a me.
 
Cosa fare per andare contro il sistema e i potenti nella vita di tutti i giorni?
Noi dobbiamo provocare il conformismo, appoggiare chi difende i più deboli, irritare coloro che si sentono padroni di tutto, protestare e non essere mai passivi. Vale la pena schierarsi, scegliere un cammino e fare resistenza.
 
Oltre i 10 milioni di persone che verranno salvate, agli altri che succederà?
Intanto mi auguro, che con il passare del tempo, questi 10 milioni potranno essere molti di più, tutto dipende da noi, e comunque gli altri faranno la morte seconda che ha vari strati di purificazione, cioè lo Spirito si reincarna in persone in altri mondi per ricominciare a soffrire secondo il proprio karma. Altri addirittura, secondo un karma più duro, si reincarneranno in animali ricordando di essere stati uomini, ma non potendo esprimere le proprie idee. Quest’ultimo stadio di reincarnazione è riservato agli spiriti più violenti, che hanno commesso i peccati peggiori e che non si sono mai pentiti.
 
Giorgio ancora emozionato ci lascia con un ultimo messaggio la città di Ancona si è manifestata un'autentica rivelazione nella nostra opera, ci sono ragazzi, straordinari, che hanno un gruppo spirituale, che noi chiamiamo Arca, e che abbiamo chiamato Arca Maria Santissima... Voi parlate di Segni, noi parliamo di Segni, bene, questi ragazzi che sono per la maggioranza giovani e quindi, se Ancona una città bellissima, dove è nata mia figlia Sonia Tabita, partorisce questo tipo di esseri giovani, di entusiasmo con amore, che hanno provocato dentro di me, uno spirito vecchio, stanco, logorato dalla vita, mi hanno fatto ritornare bambino ed avere l'entusiasmo di un bambino io vi posso dire solo grazie con tutto il mio amore e che Dio vi benedica.

Pier Giorgio dice Giorgio sono d'accordo con te perchè hanno provocato nel mio cuore esattamente la stessa cosa, una cosa meravigliosa.... la prossima conferenza Giorgio ti vogliamo in Ancona fisicamente...
 
Questo e molto altro è stato trattato durante questo bellissimo incontro, il primo di una lunga serie.
Vorrei chiudere con questa meravigliosa Preghiera alla Madre Santissima:
 
"Ogni giorno, Madre, resta con noi, affinché ciascuno di noi possa svolgere i propri compiti pervaso della fragranza della tua presenza; affinché possa essere allontanato dalle erbe maleodoranti dei sensi.
Padre, Madre, Amico, Amato Iddio, Gesù Cristo, Bhagavan Krsna, Paramahansa Yogananda, Santi di tutte le religioni, ci inchiniamo dinnanzi a tutti voi.
Vieni, Madre Maria Santissima affinché la tua gloria possa battezzarci ora e sempre".
 
Ancona-23-01-15-450
 
I Tuoi Figli Innamorati, Alice ed i Fratelli dell' Arca Maria Santissima.
 
Thomas ed Alice
27 Gennaio 2016
 
 

 
 

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140