Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

dalcieloallaterra

PARTE SECONDA

PRESENZA ALIENA SULLA TERRA

Molti si chiedono, o chiedono allo stimmatizzato Giorgio Bongiovanni: “ma esistono degli extraterrestri negativi che ci visitano?“
Dalle ricerche e dagli studi, seri, effettuati in questi ultimi 50 anni, da studiosi, dagli stessi astronauti, dagli scienziati militari e dagli ufologi di fama mondiale che grazie alla loro serietà di ricercatori hanno raccolto una vasta documentazione di prove evidenti, di fatti in­negabili, è dimostrato che siamo visitati da Intelligenze Extrater­restri. E non solo i ricercatori ufologici, gli scienziati e i militari hanno raccolto queste prove, queste sono state raccolte anche dai con­tattati, quale io sono, per esempio, che ho ricevuto direttamente da Esseri di Luce, le spiegazioni, non solo sulla loro esistenza e sulla loro presenza sulla Terra, ma anche sulla varietà delle razze che ci visitano. Abbiamo dunque, sia l’informazione dei contattati, sia l’in­formazione dei ricercatori che coincidono e che dicono che siamo visi­tati da diverse razze.
Purtroppo, per molti ufologi ricercatori le idee non coincidono poiché alcuni dicono che ci sono razze negative che ci visitano, altri pensa­no che siamo visitati da razze negative e da razze positive e altri an­cora affermano che siamo visitati solo da Esseri positivi che ci voglio­no aiutare.
Il mio pensiero, frutto della mia realizzazione di questi ultimi sette anni di contatti, è questo: il nostro Pianeta è visitato da millen­ni da Esseri Extraterrestri; non siamo mai stati soli e non lo saremo mai. Abbiamo avuto, sempre, visite extraterrestri. Nell’antichità queste visite erano chiamate “visite di Angeli, di Dei, di Messaggeri Divi­ni, di Uomini delle Stelle” titoli e nomi che vennero dati loro dalle antiche culture della civiltà umana.
Oggi, in piena era di voli spaziali, dopo diverse guerre mondiali, dopo diverse catastrofi che l’uomo ha scatenato e anche dopo aver raggiunto, negli ultimi 100 anni, una tecnologia abbastanza avanzata, abbiamo la prova tangibile che siamo visitati da Esseri-Intelligenze, da Alieni, cioé, da Extraterrestri.
Ecco quello che ho saputo dagli Esseri di Luce con i quali sono in con­tatto e da Gesù, Maestro nostro: “esiste un’Intelligenza Superiore che io definisco “Intelligenza Divina, Dio, Spirito Santo”. Più volte durante il corso della nostra storia, questa Intelligenza Divina ha in­viato sulla Terra i suoi Messaggeri: il più grande fra tutti fu Gesù-Cristo, colui che rappresenta l’Intelligenza Divina. Oltre a Cristo sono venuti altri suoi figli, discepoli o fratelli che durante certi periodi della storia hanno visitato i vari gruppi etnologici delle di­verse culture della Terra.
Questi messaggeri hanno portato sulla Terra la Legge Universale che Mosè ricevette sul monte Sinai e che Cristo ha poi testimoniato, amplificandola, ridimensionandola con la Legge dell’Amore, durante la sua visita di 2.000 anni fa.
Questa presenza divina è stata accompagnata anche da Esseri venuti da altri Astri e Pianeti, come gli “Esseri di Luce”, Angeli; chiamia­moli come vogliamo.
Durante questi ultimi 2.000 anni siamo stati visitati anche da esseri umani come pure da quegli Esseri che nella Bibbia e negli altri anti­chi testi sacri sono chiamati “Lucifero, Demonio, Diavolo”, la differen­za è questa: Lucifero, il Diavolo, gli Esseri negativi dunque, esis­tono, si; essi sono venuti sulla Terra, ma si sono rinforzati sulla Terra perché l’uomo si è lasciato condizionare dalle loro tentazio­ni e si è avviato per la via del male andando incontro all’autodistru­zione. Quella di vivere male e quindi di non evolversi è stata una scelta dell’uomo stesso.
Le informazioni che abbiamo avuto sulle visite extraterrestri in questi ultimi 50 anni sono le seguenti:

  • ci sono Esseri di Luce (Extraterrestri ndr) che contattano gli esseri umani e che danno consigli a livello spirituale, sociale, ambientale e anche scientifico;
  • ci sono esseri umani (extraterrestri ndr) come noi, che ci visitano e che collaborano con questi Esseri di Luce: sono il punto intermedio fra noi e gli Esseri Divini. Per “Esseri Divini” si vuole intendere coloro che sono al disopra degli esseri umani. Facciamo un esempio: gli “Esseri di Luce” sono coloro che hanno visitato i grandi contatta­ti come George Adamski, Eugenio Siragusa e altri e che hanno portato dei concetti profondi di livello cosmico. Gli esseri umani invece so­no il tramite fra gli esseri divini.

Ci sono poi esseri che si pongono fra gli esseri umani sopracitati e la nostra Umanità pur essendo molto più evoluti di noi in coscienza e in scienza. Anche loro hanno trasmesso molti messaggi a numerosi con­tattati.

  • ci sono poi razze che vengono per scopi genetici e biologici : non vengono per caso ma per un motivo ben preciso genetico-biologico che ha per fine di migliorare la razza umana del pianeta Terra e la loro stessa razza. Questo lavoro è svolto da una categoria di Esseri chia­mata “Grigi”, che effettuano degli esperimenti genetici per, eventual­mente, fondere la nostra razza con la loro e creare una nuova civiltà, non aggressiva ma pacifica.
  • c’è un altro ramo della razza dei “Grigi” che ha contattato le super­potenze della Terra per chiedere, fermamente, di non effettuare più esperimenti nucleari nel sottosuolo e sulla superficie della Terra per­ché questo avrebbe provocato sconvolgimenti nel Pianeta e nel Sistema Solare. Questa razza di “Grigi” che ha contattato i capi di stato, ha avuto indicazione a muoversi da esseri che sono al disopra di loro ge­rarchicamente e questi sono i cosiddetti “Esseri di Luce”.
  • è anche vero che esiste un altro ramo della razza dei “Grigi” che potrebbe “assalirci” e anche distruggerci: non mi meraviglierei che ciò accadesse perché so, dalle informazioni che ho ricevuto dagli “Esseri di Luce”, che nell’Universo esiste una legge intravalicabile che è la legge di causa-effetto. Questa legge ha fatto si - come dice il Vec­chio Testamento - che Sodoma e Gomorra fossero distrutte da una razza aliena perché gli abitanti delle due città avevano degenerato e ris­chiavano di ammorbare tutto il Pianeta, il quale aveva ancora grandi possibilità, perché era puro e idoneo per ospitare una super-civiltà.

Oggi l’uomo è inquinato; a livello cerebrale e a livello fisico e ha anche inquinato il Pianeta : non mi stupirei dunque se una razza di alieni che funge da “anticorpi”. (come abbiamo detto nel discorso sulla “nuova teologia”ndr), distruggesse l’Umanità della Terra qualora ne ricevesse l’or­dine dall’Intelligenza Onnicreante Divina.
Possiamo quindi concludere che siamo visitati da diverse razze aliene: gli “Esseri di Luce” che appartengono alle alte gerarchie divine e che sono dunque spiritualmente più evoluti; gli Esseri Extraterrestri Umani o di tipo umanoide che sono il punto intermedio fra gli Esseri di Luce e l’uomo terrestre; gli alieni chiamati “Grigi” che sono molto più evoluti di noi a livello spirituale e tecnologico e che possono essere considerati come “polizia scientifica”, che visitano il nostro Pia­neta, che fanno esperimenti per fini positivi, a beneficio della nostra razza e anche della loro.
Non è una minaccia l’eventualità che possano distruggerci: questo fa parte della Legge Cosmica e della Legge Universale, leggi queste che regolano i Mondi e l’Universo.
L’uomo, con il suo libero arbitrio, non può oltrepassare la Legge Cosmica; è vero che l’uomo è libero, ma è pur vero che egli non è padrone di distruggere la vita sul Pianeta e neppure di fermare l’evo­luzione della sua razza come neppure quella delle altre razze.
Questo è quanto ho potuto elaborare sulla visita extraterrestre.
Siccome credo fermamente nelle parole di Cristo, l’Essere Divino che coordina il tutto, gli “Esseri di Luce” compresi, penso che con la se­conda venuta di Gesù-Cristo, quando ci sarà questo grande contatto fra l’uomo della Terra e le altre razze più evolute, tra le quali gli “Esseri di Luce” che vengono dalle altre Stelle, ci sarà un grande cambiamento e quindi potrà essere evitata una catastrofe che l’uomo potrebbe creare con le sue stesse mani, e potrà così essere evitato l’intervento drastico di razze aliene nell’intento di riequilibrare l’ordine che noi abbiamo sconvolto.
Questa è la mia fede e per questo sono considerato uno dei “testimo­ni della verità”.
Per concludere: siamo visitati da razze aliene che vengono, sia da Pianeti completamente diversi dal nostro, sia da Pianeti uguali al nostro, sia da Pianeti che hanno un’evoluzione fisica diversa dalla nostra; sia da Esseri provenienti da luoghi ancora più irrangiungibi­li per noi e fantastici che sono le Stelle o Soli. Siamo dunque visita­ti da Esseri Solari che modellano le loro astronavi con l’Energia So­lare, la stessa con la quale è composto il loro corpo. Siamo in pos­sesso di documenti che lo provano: si tratta di astronavi filmate in tutto il mondo che sono chiamate “Astronavi di Plasma”. Questo è quanto io ho realizzato grazie ai miei contatti con gli “Esseri di Luce” e con il Maestro Gesù.

Dal Cielo alla Terra

Porto Sant’Elpidio, 03.03.1997
G. B.

(PARTE PRIMA) DE RERUM DIVINARUM SCIENTIA NOVA
(PARTE SECONDA) PRESENZA ALIENA SULLA TERRA
(PARTE TERZA) LEGGE UNIVERSALE 
- MISSIONE EVANGELICA
(PARTE QUARTA) IL COSMO È UN ESSERE VIVENTE - VITA NELL’UNIVERSO
(PARTE QUINTA) VISITA EXTRATERRESTRE - PATTO VIOLATO DAI GOVERNI
(PARTE SESTA) LA VISITA DELLE RAZZE EXTRATERRESTRI
(PARTE SETTIMA) L’ETERNITÀ DELLA VITA SPIRITUALE

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

ban antimafia

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1 ricagni1
Nuova copertina libro Debora1 books11

libroicontattiuniti139