Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

dalcieloallaterra

 

HIROSHIMA, OGGI 63º ANNIVERSARIO

TOKYO - Un appello di pace per abolire le armi nucleari, e rivolto al futuro presidente degli Stati Uniti, chiunque sia, parte da Hiroshima, in occasione della cerimonia di commemorazione per il 63esimo anniversario del bombardamento atomico che, il 6 agosto del 1945, incenerì la città del Giappone meridionale nel primo olocausto nucleare della storia.
Oltre 45.000 persone si sono raccolte anche quest'anno nella città della bomba presso il Parco della Pace, osservando un minuto di silenzio alle 08:15, l'ora in cui, da un'altitudine di circa 600 metri, l'ordigno 'Little Boy' esplose uccidendo sul colpo almeno 70.000 persone. "Il presidente degli Stati Uniti che sarà eletto il prossimo novembre - ha detto nel suo intervento il sindaco di Hiroshima, Tadatoshi Akiba – ascolterà coscienziosamente la maggioranza delle persone, per cui la priorità numero uno è la sopravvivenza umana". Akiba ha ricordato come già 170 Paesi abbiano sottoscritto la risoluzione, presentata all'Onu dal Giappone lo scorso anno, per una moratoria internazionale contro le armi nucleari: "Persino i leader mondiali che in passato avevano condiviso la strategia atomica statunitense - ha aggiunto il sindaco - chiedono adesso un mondo senza ordigni nucleari".
L'appello del sindaco è stato raccolto dal segretario generale dell'Onu, Ban Ki Moon, che in un messaggio letto da Sergio de Queiroz Duarte, Alto rappresentante per il disarmo presso le Nazioni Unite, ha rinnovato l'impegno a "creare un mondo pacifico e sicuro" in cui non ci sia spazio per le armi atomiche. La cerimonia di quest'anno ha registrato la rappresentanza record di 55 nazioni, tra cui spiccavano la 'prima volta' della Cina e la nona presenza consecutiva della Russia, entrambe potenze nucleari. Anche il premier giapponese Yasuo Fukuda è intervenuto alla commemorazione pacifista, ribadendo che il Giappone continuerà a essere fedele ai dettami costituzionali sulla non proliferazione delle armi nucleari. "Il nostro Paese - ha detto il primo ministro - manterrà l'impegno dei tre principi (non produrre, possedere o ammettere ordigni atomici sul proprio territorio, ndr) e sarà come sempre in prima fila nella comunità internazionale per realizzare l'abolizione degli ordigni nucleari".
La bomba atomica sganciata su Hiroshima ha causato ufficialmente 258.310 vittime, di cui 5.032 riconosciute solo nell'ultimo anno, anche se molti sono i morti mai identificati, così come le persone decedute a causa delle radiazioni, ma non registrate nelle liste ufficiali. Al 31 marzo 2008 sono 243.692 i sopravvissuti 'hibakusha' ancora in vita, con un'età media di 75 anni, mentre si stimano in almeno 140.000 le persone decedute negli anni successivi al bombardamento per gli effetti delle radiazioni.

6 Agosto 2008
http://www.ansa.it

 

6 AGOSTO 1945 – 6 AGOSTO 2008
HIROSHIMA E NAGASAKI

ANCORA UNA VOLTA VOGLIAMO RICORDARE I MESSAGGI  DEGLI ESSERI DI LUCE SU HIROSHIMA, NAGASAKI  E L’ENERGIA ATOMICA.

GIORGIO BONGIOVANNI
STIGMATIZZATO

Sant'Elpidio a Mare (Italia)
6 Agosto 2008

 

ALLEGATI I SEGUENTI MESSAGGI:

HIROSHIMA – NAGASAKI 60 ANNI OR SONO


SETUN – SHENAR E GLI AMICI ESSERI DI LUCE DALLA OTHEN – NIS:

RICORDATE! RICORDATE UOMINI DELLA TERRA!
TALE INUMANO, APOCALITTICO E TERRIFICANTE ATTO BARBARICO E FOLLE POTREBBE, OGGI, ANCORA UNA VOLTA, RIPETERSI CON LA TOTALE SCOMPARSA DELLA VITA SUL PIANETA CHE VI OSPITA.
LA MENTE DELL’UOMO, A PARTE LE ECCEZIONI, È TOTALMENTE INQUINATA.
IN PARTICOLARE LA FOLLIA CINICA E PERVERSA DEI POTENTI DELLA TERRA È AI MASSIMI LIVELLI NEGATIVI, PSICHICI E CEREBRALI.
GLI UOMINI CHE GOVERNANO L’ATTUALE IMPERO SONO CAPACI DI TUTTO PUR DI MANTENERE SALDO IL PROPRIO POTERE E IL DOMINIO SUI POPOLI E SUI TERRITORI DI TUTTE LE NAZIONI DELLA TERRA.
I LORO ISTINTI SONO CARICHI DI CIECA VIOLENZA E DI DINAMISMI ANIMALESCHI, SEMPRE PIÙ IRRITATI DALL’EGOISTICO POSSESSO E DAL DOMINIO DEL FORTE SUL DEBOLE.
LE ARMI ATOMICHE, QUESTI INFERNALI ORDIGNI DI MORTE E DI DISTRUZIONE, DA ALLORA (1945) AD OGGI (2005) SI SONO MOLTIPLICATE A MIGLIAIA.
MOLTE NAZIONI DEL VOSTRO MONDO ED ALCUNI GRUPPI DI FANATICI TERRORISTI, AL SOLDO DI UNA PARTE DELL’IMPERO E DEI SUOI OPPOSITORI, LE POSSIEDONO E SONO IN GRADO DI UTILIZZARLE.
NOI, COME ABBIAMO GIÀ DETTO NUMEROSE VOLTE, SE DOVESSE ESPLODERE UN CONFLITTO NUCLEARE TRA DUE O PIÙ NAZIONI O TRA DIVERSE FAZIONI TERRORISTICHE, INTERVERREMMO IMMEDIATAMENTE PER SOCCORRERE UNA PARTE DELLA VOSTRA UMANITÀ, TUTELANDO UNA GENETICA UNIVERSALE A NOI VICINA, SOPRATTUTTO I BAMBINI E ALCUNE FORZE ED ELEMENTI NATURALI INDISPENSABILI PER LA SOPRAVVIVENZA DELL’ECOSISTEMA DELLA TERRA.
VI RICORDIAMO ANCORA UNA VOLTA CHE LA NOSTRA MISSIONE, UNITA OVVIAMENTE A QUELLA DELLO SCRIVENTE, È IN STRETTISSIMA RELAZIONE AD UNA PROFEZIA PROMESSA, LANCIATA 2000 ANNI OR SONO DA CRISTO: IL RITORNO E LA MANIFESTAZIONE DI GESÙ, IL MAESTRO, IL FIGLIO DELL’UOMO, UNTO DA CRISTO.
ABBIAMO GIÀ AMPIAMENTE DIVULGATO, TRAMITE LO STESSO STRUMENTO, IL CONCETTO ED IL SIGNIFICATO PROFONDO CHE POSSIEDE QUESTA PROFEZIA RIGUARDANTE IL FUTURO DELLA NUOVA UMANITÀ CHE VIVRÀ IN PACE, AMORE E GIUSTIZIA SOTTO UN NUOVO CIELO E UNA NUOVA TERRA.
CIÒ, RICORDATELO SEMPRE E COSTANTEMENTE!
HIROSHIMA E NAGASAKI DEVONO ESSERE RICORDATE SOPRATTUTTO DALLE NUOVE GENERAZIONI CHE OGGI VIVONO IN MEZZO A UOMINI POTENTI NEI QUALI NON CREDONO PIÙ E NELLE MANI OMICIDA DEI QUALI È STATA CONSEGNATA, DA PADRI COLPEVOLI, LA LORO GIOVANE VITA.
QUESTI UOMINI IMMENSAMENTE RICCHI E POTENTI DOMINANO L’IMPERO DEGLI STATI UNITI E DEI LORO ALLEATI,  L’IMPERO CINESE ED ALTRE NAZIONI – CONTINENTI NON MENO POTENTI: RUSSIA, EUROPA, PAESI ARABI, ECC.
IN ESSI È CRESCIUTA INESORABILMENTE LA FOLLIA OMICIDA E SUICIDA, NEI LORO CUORI E NELLA LORO MENTE DI ESSERI MALVAGI, ASSETATI DI SANGUE E DI MORTE, PROLIFERANO QUESTI SENTIMENTI NEFASTI.
 
HIROSHIMA E NAGASAKI! 60 ANNI OR SONO.
 

NOI, ALIENI, COME VOI CI DEFINITE, VI INVITIAMO A RICORDARE, AFFINCHÉ SIA PRESENTE NELLE VOSTRE MENTI L’IMMAGINE DI UN DESTINO CHE POTRESTE EVITARE SE L’AMORE PREVARRÀ SULL’ODIO E LA SAGGEZZA SULLA FOLLIA.
PACE A TUTTI E PACE A TE FRATELLO E AMICO DEI NOSTRI SPIRITI, A TE DEVOTI PERCHÉ UOMO PORTANTE I SEGNI DEL DIVINO E ADORATO MAESTRO DEI MAESTRI CROCIFISSO! GESÙ – CRISTO.

DAL CIELO ALLA TERRA
PER GLI ESSERI DI LUCE
SETUN – SHENAR
TRAMITE GIORGIO BONGIOVANNI

Montevideo (Uruguay)
6 Agosto 2005. Ore 18:30

DAL CIELO ALLA TERRA

I FRATELLI ASTRALI COMUNICANO:

6/9 AGOSTO

HIROSHIMA – NAGASAKI  1945-2007

RIMANGONO VALIDI ED ATTUALISSIMI I MESSAGGI E GLI AVVERTIMENTI A SUO TEMPO TRASMESSI A TUTTI, POTENTI E NON POTENTI.
DISCORSI CHE AVREBBERO POTUTO AIUTARVI MA CHE PURTROPPO NON SONO STATI ASCOLTATI.
LA SCIENZA SENZA COSCIENZA HA PREVALSO ED ORA VI TROVATE SULL'ORLO DEL PRECIPIZIO E CON L'ACQUA ALLA GOLA.
VI ERA STATO DETTO “NON SEPARATE QUANTO DIO HA UNITO!”.
CON LA SEPARAZIONE E QUINDI LA SCISSIONE DELL'ATOMO CHE DISTRUGGE LA VITA, AVETE DISUBBIDITO ANCORA UNA VOLTA ALLA LEGGE COSMICA.
L'ENERGIA NUCLEARE E LA COSTRUZIONE DI ORDIGNI ATOMICI SARANNO LA VOSTRA GHIGLIOTTINA SE NON METTETE FINE AI VOSTRI CONTINUI DESIDERI DI POTERE, DOMINIO E TIRANNIA.
VI ABBIAMO DETTO PIÙ VOLTE CHE LA NOSTRA MISSIONE SUL VOSTRO PIANETA È DI CARATTERE MESSIANICO, QUINDI PACIFICA E DI TUTELA DEL PIANETA TERRA E DI TUTTE QUELLE ANIME CHE VOGLIONO VIVERE NELLO SPIRITO E NEL CORPO. 
VI ABBIAMO ANCHE DETTO CHE I DISEGNI DIVINI CI IMPONGONO, IN CASO DI GUERRA NUCLEARE TOTALE, DI INTERVENIRE IMMEDIATAMENTE E PORRE IN SALVO IL SALVABILE.
SAPPIATE CHE L'INTELLIGENZA COSMICA VI IMPORRÀ, CON OGNI MEZZO, DI NON DISTRUGGERE IL PIANETA CHE ABITATE.
SE RILEGGETE ATTENTAMENTE I MESSAGGI QUI ALLEGATI ED APPROFONDITE LA STORIA DELLO SCRIVENTE (www.giorgiobongiovanni.it, www.unpuntoenelinfinito.com) E DI ALTRI NOSTRI EMISSARI DEL PASSATO, TRA TUTTI GEORGE ADAMSKI ED EUGENIO SIRAGUSA, NON VI SARÀ DIFFICILE CAPIRE I NOSTRI DISCORSI, LE NOSTRE PREOCCUPAZIONI ED IL NOSTRO AMORE PER VOI.
VI SARÀ FACILE CAPIRE INOLTRE LA GIUSTIZIA CHE CI ANIMA E SOPRATTUTTO CHI SIAMO, DA DOVE VENIAMO, PERCHÉ SIAMO RITORNATI SULLA TERRA E A CHI SIAMO DEVOTI.
L'INTELLIGENZA SUPREMA CHE VIVE E DIMORA NELLE STELLE ED IL SUO UNIGENITO FIGLIO IL CRISTO SONO IL NOSTRO PUNTO MASSIMO DI RIFERIMENTO. QUESTO VE LO ABBIAMO GIÀ DETTO!
HIROSHIMA E NAGASAKI DOVREBBERO RISVEGLIARE LE VOSTRE COSCIENZE, DOVREBBERO SPINGERE IL VOSTRO SPIRITO IN PREGHIERA E RECITARE IL MEA-CULPA, MEA MAXIMA CULPA.
PURTROPPO SOLAMENTE POCHI SULLA TERRA, A PARTE TUTTE LE ANIME CHE GIÀ SOFFRONO, SEMBRA CHE VOGLIANO VIVERE, AMARE ED ESSERE FELICI DI ADORARE SE STESSI E GLI ALTRI.
NOI SIAMO PRONTI!
IL TEMPO È VENUTO!
OGNUNO PRENDA LA PROPRIA CROCE E SEGUA COLUI CHE PROSSIMAMENTE METTERÀ FINE AD OGNI INGIUSTIZIA NEL MONDO. COLUI CHE DISSE, NON CI STANCHEREMO MAI, MAI DI RIPETERLO, “RITORNERÒ CON GRAN POTENZA E GLORIA SULLE NUVOLE”, “NON VI LASCERÒ ORFANI, RITORNERÒ IN MEZZO A VOI”.
I GIUSTI!
I BEATI!
GLI UMILI E I PACIFICI ABBIANO FEDE E PAZIENZA.
LA GIOIA DEI LORO SPIRITI LI CONDURRÀ VERSO LA META.

PACE A VOI TUTTI!
SETUN SHENAR E I FRATELLI ASTRALI SALUTANO
TRAMITE GIORGIO BONGIOVANNI
STIGMATIZZATO

Sant'Elpidio a Mare (Italia)
6 Agosto 2007. Ore 16:29
 

DAL CIELO ALLA TERRA

HIROSHIMA 6 AGOSTO 1945 - 1° BOMBA ATOMICA /
NAGASAKI 9 AGOSTO   1945 - 2° BOMBA ATOMICA
 
300.000 MORTI CIRCA E DECINE DI MIGLIAIA DI MORTI
NEGLI ANNI SUCCESSIVI A CAUSA DELLE RADIAZIONI.

PER NON DIMENTICARE!

"E SATANA CONDIZIONERÀ LA MENTE DEGLI SCIENZIATI A TAL PUNTO DA FAR COSTRUIRE ARMI CHE IN POCHI MINUTI POSSONO ANNIENTARE L’UMANITÀ…" (SEGRETO 3° DI FATIMA).
LA CELESTE MADRE MYRIAM AVEVA PROFETIZZATO NEL SUO MESSAGGIO, A FATIMA, IL BUIO NEL QUALE VOI UOMINI VI SARESTE PRECIPITATI SE FOSSE MANCATO IL RAVVEDIMENTO, LA CONVERSIONE AI VALORI DEL CRISTO COSMICO.
NON AVETE VOLUTO ASCOLTARE ED ANCORA UNA VOLTA AVETE DISUBBIDITO ALL'AMORE DIVINO PREFERENDO IL RICHIAMO DELLA FORZA DEGENERATIVA CHE VOI CHIAMATE DEMONIO.
NON DIMENTICATE! UOMINI, NON DIMENTICATE!
L'OLOCAUSTO NUCLEARE DI HIROSHIMA E DI NAGASAKI È SOLO IL SEGNO DI UNA DISTRUZIONE GLOBALE, TOTALE, DELLA VOSTRA RAZZA, SE PERSEVERERETE AD ATTIVARE CON CINICA FOLLIA LA POLITICA DEL DOMINIO E DELLA SOTTOMISSIONE DEI POPOLI!
PENSATE!
AVETE BASATO LA POLITICA DI ESPANSIONE, IL RICONOSCIMENTO DELLE SUPERPOTENZE DI ALCUNE NAZIONI DELLA TERRA COME NAZIONI "DEMOCRATICHE", CIVILI, ECC. ECC. GRAZIE ALLA CORSA AGLI ARMAMENTI NUCLEARI, CON L'INGANNO CHE SOLAMENTE IN QUESTO MODO POTEVA MANTENERSI LA PACE, PER EVITARE CHE LE SUPER-POTENZE NUCLEARI COMUNISTE POTESSERO MINACCIARE IL MONDO.
MA È STATO PROPRIO COSÌ?
CHE FOLLIA!
NOI PIÙ VOLTE ABBIAMO DETTO, ATTRAVERSO EUGENIO SIRAGUSA ED ALTRI OPERATORI, CHE NON SIAMO NÉ CON L'ORIENTE, NÉ CON L'OCCIDENTE; NOI NON CONDIVIDIAMO, ASSOLUTAMENTE, LE METODOLOGIE POLITICHE SIA DELL'ORIENTE CHE DELL'OCCIDENTE. ENTRAMBE HANNO FALLITO, PORTANDO LA CIVILTÀ DEL VOSTRO PIANETA SULL'ORLO DELL'AUTODISTRUZIONE E, LE RELIGIONI, SONO COMPLICI DI QUESTO DELITTO.
NOI SIAMO A FAVORE E PROTEGGIAMO GLI UOMINI E LE DONNE DI BUONA VOLONTÀ CHE, SIA NELLA STORIA PASSATA, CHE NEL TEMPO PRESENTE, SI SONO DEDICATI E SI DEDICANO ALLA VITA, ALL'EVOLUZIONE E ALL'ARMONIA DEL PIANETA, PONENDO IN PRATICA I VALORI DELLA GIUSTIZIA, DELLA PACE E DELL'AMORE UNIVERSALI.
PER QUESTA RAGIONE PROTEGGIAMO E APPOGGIAMO IN TUTTI I SENSI QUESTI ESSERI CHE, POTENZIALMENTE, RAPPRESENTANO IL FUTURO POSITIVO DELLA NUOVA ERA DELLA VOSTRA CIVILTÀ.
RICORDATE! PER NON DIMENTICARE!
HIROSHIMA, NAGASAKI POTREBBERO RIPETERSI OGGI, COINVOLGENDO TUTTO IL GENERE UMANO.
SAREBBE UN GRANDE SEGNO DI RAVVEDIMENTO SE, IMMEDIATAMENTE, IMPONESTE AI GOVERNI DELLE SUPER-POTENZE, NON SOLAMENTE LA CESSAZIONE DEI TEST NUCLEARI MA ANCHE LA PROGRESSIVA DISTRUZIONE GLOBALE DI TUTTE LE ARMI NUCLEARI.
SAREBBE IL GRANDE MIRACOLO!
VOGLIAMO RICORDARVI ANCORA CHE, QUALUNQUE SARÀ LA VOSTRA SCELTA, DI VIVERE O DI MORIRE, IN QUESTO TEMPO, DI QUESTA VOSTRA GENERAZIONE, È PROGRAMMATO CON CERTEZZA ASSOLUTA, UN DUPLICE AVVENIMENTO CHE METTERÀ IN GINOCCHIO TUTTA LA POTENZA MILITARE POLITICA, RELIGIOSA ED ECONOMICA DI TUTTE LE POTENZE DELLA TERRA.
QUESTO DUPLICE AVVENIMENTO SARÀ, COME ABBIAMO GIÀ DETTO, IL MOMENTO PIÙ IMPORTANTE DI TUTTA LA STORIA DELL'UMANITÀ DELLA TERRA:
1) CONTATTO GLOBALE IN TEMPO REALE, TRA TUTTA LA RAZZA UMANA E CIVILTÀ EXTRATERRESTRI (ESSERI DI LUCE) PROVENIENTI DA ALTRE STELLE DELL'UNIVERSO.
ESSERI VIVI CHE POSSIEDONO UN'INTELLIGENZA UMANA E SPIRITUALE PIÙ EVOLUTA DELLA VOSTRA DI 15 MILIARDI DI ANNI.
ESSERI SPIRITUALI E FISICI CHE POSSIEDONO UN'EVOLUZIONE MORALE E SPIRITUALE CHE VOI DEFINIRESTE DIVINA O ANGELICA.
2) SECONDA MANIFESTAZIONE DEL FIGLIOLO DELL'UOMO, GESÙ, MAESTRO DIVINO, UNTO DA CRISTO - LUCE SOLARE DIVINA UNIVERSALE. QUESTA MANIFESTAZIONE SEGNERÀ IL GIUDIZIO DELL'UMANITÀ.
PREPARATEVI UOMINI!
PREPARATEVI! E NON DIMENTICATE! NESSUNA HIROSHIMA, NESSUNA NAGASAKI SARANNO PERMESSE IN QUEL GIORNO PROSSIMO A MANIFESTARSI.
PER NON DIMENTICARE! ALLA VECCHIA GENERAZIONE, MALVAGIA E MORENTE, SI ANTEPONE LA NUOVA GENERAZIONE DELLA NUOVA ERA.

DAL CIELO ALLA TERRA
TRAMITE GIORGIO BONGIOVANNI
STIGMATIZZATO
Porto Sant'Elpidio (Italia)
6 Agosto 1996. Ore 15:00

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

ban antimafia

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1 ricagni1
Nuova copertina libro Debora1 books11

libroicontattiuniti139