Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
jesus_arbolmvdDAL CIELO ALLA TERRA


GUARDATE!

 
IL VOLTO DI CRISTO CHE PERSONIFICA UN ALBERO A MONTEVIDEO, UNA TERRA CHE FA PARTE DELLA NUOVA GALILEA DEI GENTILI.
ABBIAMO TOCCATO CON LA NOSTRA MANO IL SEGNO!
CHI HA OCCHI PER VEDERE VEDA E CHI HA ORECCHIE PER UDIRE ODA!
LUI, IL MAESTRO  GESÙ CRISTO, È VICINO A NOI E PRESTO RICEVERÀ DAL BATTISTA L'ULTIMO BATTESIMO, QUELLO CHE ANNUNCIA LA SUA MANIFESTAZIONE, LA SUA GLORIA E LA SUA POTENZA NEL MONDO, PER LA FELICITÀ DEI GIUSTI!
PACE!

                                                                        DAL CIELO ALLA TERRA

Montevideo (Uruguay)
19 giugno 2010. Ore 1:43
Giorgio Bongiovanni
Stigmatizzato
 
jesus_arbolmvd_00



MIRACOLI DELL’OPERA
 
jesus_arbolmvd_01
 
In queste giornate che Giorgio ha condiviso con noi i nostri spiriti si preparano al distacco, per proseguire il cammino da soli, anche se sappiamo che lui mai ci abbandonerà. I giorni trascorrono veloci e vorremmo congelarli nel tempo. Le prove del Cielo sono tante e ogni giorno è richiesto un maggiore impegno, le situazioni ci attanagliano ma continuiamo ad andare avanti. Aspettando un segno… e questo si è manifestato…
Ieri, mentre eravamo a pranzo, una signora che collabora con noi ci ha parlato di un’immagine chiara del volto di Gesú che si è manifestata su un albero qui a Montevideo-Uruguay. Abbiamo così deciso di recarci nel luogo dove si trova l’immagine, in periferia, insieme a Sonia, la piccola Sonia Tabita, Giorgio, Liliana, Alicia, Daniel Vilar e io. Avevamo pochi elementi per poter localizzare l’albero, vista la quantità di alberi nella periferia di Montevideo e ancora di più nella zona che ci avevano indicato. Abbiamo cercato per oltre un’ora e abbiamo anche telefonato per avere ulteriori dettagli. Una signora, accortasi che stavamo cercando qualcosa, si è avvicinata a noi dicendoci dove si trovava l’immagine aggiungendo che molta gente si stava recando sul posto per vederla. All’improvviso Giorgio dice: “Eccola”. L’albero era lì davanti a noi. “Cercate e troverete”, Giorgio l’aveva cercata e alla fine l’aveva trovata. Il segno… non ci sono parole per descriverlo. Credo che, tra le manifestazioni avvenute nella natura, questa sia la più chiara fino ad oggi. Di fronte a noi questo albero sembrava tagliato dalle mani di Dio, il Cristo sofferente,  si nota persino una lacrima, lasciata così quasi per caso, il contorno perfetto, grande, abbiamo scattato tante foto e le nostre anime parlavano. Qualcosa che colpiva fortemente nel cuore, sono molto rare le volte in cui la Redazione stessa può essere testimone di queste manifestazioni che di solito divulghiamo attraverso il sito web al mondo intero e ancora di meno quelle in cui Giorgio stesso è presente. Giorgio era molto felice e concentrato allo stesso tempo, un bellissimo segno che la natura ci ha regalato e che il Padre ha fatto manifestare di fronte ai nostri occhi. Miracoli di Dio, miracoli di Amore, miracoli del Sole, di luce, miracoli dell’Opera.

jesus_arbolmvd_02 jesus_arbolmvd_05

jesus_arbolmvd_03

jesus_arbolmvd_04

Erika Pais

Montevideo (Uruguay)
18 giugno 2010

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

ban antimafia

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1 ricagni1
Nuova copertina libro Debora1 books11

libroicontattiuniti139