Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

voltopellegrin200DAL CIELO ALLA TERRA

HO SCRITTO IL 22 APRILE 2012:

IL SIGNORE GESÙ CRISTO È SULLA TERRA. INVISIBILE, MA VISIBILISSIMO. EGLI MANIFESTA CONTINUAMENTE SEGNI AI GRANDI E AI PICCOLI. PRESTO SI PRESENTERÀ  AL MONDO INTERO IN CORPO, ANIMA E SPIRITO PER GIUDICARE LE OPERE DEGLI UOMINI.
NON MI STANCHERÒ DI RIPETERLO FINO AL MIO ULTIMO RESPIRO IN QUESTO MONDO MARTORIATO.
IN FEDE
G.B.
Montevideo (Uruguay)
22 aprile 2012

“È IL VOLTO DI GESÙ”: UN MIRACOLO NELLA CHIESA DI CANEVARA?
 
MASSA CARRARA – Un drappo sull’altare avrebbe assunto la forma del volto di Gesù. I parrocchiani della chiesa di Sant’Antonio Abate a Canevara, in provincia di Massa Carrara, avrebbero già urlato al miracolo. Le autorità ecclesiastiche non si sono espresse sul presunto miracolo, avvenuto durante la messa della prima domenica dopo Pasqua. Nella chiesa dell’apparizione sarebbero iniziati dei pellegrinaggi spontanei. La diocesi di Massa Carrara non ha commentato l’accaduto.
Un uomo che partecipava alla funzione religiosa si sarebbe accorto del volto che stava comparendo sul tessuto di organza, un misto di cotone e fibre sintetiche, realizzato da due donne che si occupano della decorazione della chiesa. L’uomo avrebbe scattato una foto ed avvertito gli altri fedeli. La voce ora si è sparsa ed i fedeli si recano in pellegrinaggio nella chiesa.
Il drappo sembra mantenere ancora tale forma, ed il vescovo Giovanni Santucci dovrà informare il Vaticano. Serena Lazzini, una delle donne che si occupa di adornare la chiesa, ha raccontato: “Il primo ad accorgersene è stato un parrocchiano che ha fotografato l’altare durante la funzione. Quando ha visto la foto nello schermo della macchina digitale si è accorto che si era materializzato il volto di Gesù.
Federica Ceri, un’altra donna presente alla messa, ha detto: “Siamo scosse, non ci aspettavamo una grazia simile, la figura è apparsa non in un giorno qualunque, ma il giorno della festa del dipinto. Ora siamo un po’ in apprensione, perché è previsto che lunedì dobbiamo smontare la decorazione con il drappo miracoloso”.
21 aprile 2012
Blitz Quotidiano

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/gesu-canevara-volto-chiesa-miracolo-1201675/
Otros artículos
pellegrini 27

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140