Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
PLUTONEDEF200DAL CIELO ALLA TERRA

IL CUORE DI PLUTONE!

UN GIORNO NON LONTANO QUESTO PICCOLO PIANETA DEL VOSTRO SISTEMA SOLARE OSPITERÀ LA VITA IN TUTTE LE SUE PIÙ BELLE MANIFESTAZIONI TRIDIMENSIONALI: MINERALE, VEGETALE, ANIMALE-UMANO.
IL PICCOLO-GRANDE SOLE GIOVE (ZEUS) SI RISVEGLIERÀ DAL SUO LUNGO APPARENTE SONNO E DARÀ VITA E PROSPERITÀ AI LONTANI PIANETI, PLUTONE, URANO, NETTUNO ED ALTRI TRE CHE LA VOSTRA SCIENZA ANCORA NON HA RICONOSCIUTO COME TALI.
UN GIORNO SULLA TERRA LA NOTTE SARÀ GIORNO ED IL GIORNO SPLENDORE QUANDO CIOÈ GLI ABITANTI DEL PIANETA AZZURRO, CHE HANNO EREDITATO IL REGNO DI CRISTO, PROVERANNO GIOIA NEI LORO SPIRITI E ALLEGREZZA NELL’ANIMA PERCHÉ OGNI ALBA E OGNI TRAMONTO GODRANNO DELLA VISIONE DI DUE SOLI: IL PADRE ED IL FIGLIO CHE SPLENDERANNO CON EROICO FURORE E IMMENSO AMORE SULLO SPIRITO, SULL’ANIMA E NEL CORPO  DEGLI ABITANTI DELLA TERRA.
IL CUORE DI PLUTONE È ANNUNCIATORE DI QUESTA VERITÀ.
PACE!
UN GENIO SOLARE
 
DAL CIELO ALLA TERRA
 
Polcenigo –PN (Italia)
12 luglio 2015. Ore 21:32
G. B.
 
NEW HORIZONS CI MOSTRA IL “CUORE” DI PLUTONE
 
Dopo oltre 9 anni e quasi 5 miliardi di km percorsi, la sonda New Horizons si prepara al grande incontro con Plutone, con il flyby confermato per il 14 luglio.
Ieri, gli scienziati del team della missione hanno ricevuto una nuova immagine del pianeta nano, la più dettagliata finora realizzata dal Long Range Reconnaissance Imager (LORRI) a bordo della sonda. La foto è stata scattato il 7 luglio, quando New Horizons si trovava a 8 milioni di km da Plutone, ed è la prima ricevuta dal 4 luglio, quando la sonda è andata in “safe mode”.
La superficie immortalata sarà più o meno quella che verrà vista “da vicino” nel giorno del flyby: dopo avere scoperto delle aree più scure già soprannominate la “balena” e la “ciambella”, ora Plutone ci mostra un “cuore” di circa 2000 km di lunghezza. “La prossima volta che rivedremo quest’area di Plutone, una porzione della regione verrà ritratta 500 volte meglio di come la vediamo ora,” ha dichiarato Jeff Moore, Geology, Geophysics and Imaging Team Leader NASA. “Sarà incredibile!“.
Foto: Credits: NASA-JHUAPL-SWRI
9 luglio 2015 10:09 - F.F.
http://www.meteoweb.eu/2015/07/astronomia-new-horizons-ci-mostra-il-cuore-di-plutone/468512/ 
 

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1 ricagni1
Nuova copertina libro Debora1 books11

libroicontattiuniti139