Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
TERRESTRI!
NON DIMENTICATELO!
È STATO DETTO, SCRITTO E TRAMANDATO!
“IO MI SON PENTITO DI AVER CREATO L’UOMO SULLA TERRA!
“IO LO DISTRUGGERÒ!”
DOPO IL PRESENTE COMUNICATO, NON MI RITENGO PIÙ DISPONIBILE NÉ PER POSTA, NÈ PER TELEFONO, NÉ DI PERSONA.
COME È STATO GIÀ COMUNICATO IN DATA 2 MARZO 1992: IL MIO COMPITO È TERMINATO!
 
UOMINI DI GOVERNO, SCIENZIATI DI TUTTO IL MONDO
 
LA TERRA STA DANDO CHIARI SEGNI DI INTOLLERANZA. POTREBBE RIPETERSI LA MEDESIMA TRAGEDIA CHE CIRCA 100.000 ANNI OR SONO DISTRUSSE IL PIANETA MALLONA, ALLORA ORBITANTE NELLA MEDESIMA ORBITA TERRESTRE.
A CAUSA DELLE SCORIE RADIOATTIVE IL PIANETA MALLONA SI DISINTEGRÒ, ESPLODENDO A CROCE E UCCIDENDO 7 MILIARDI DI PERSONE CHE NON VOLLERO RAVVEDERSI IN TEMPO UTILE. SU MARTE E SU SATURNO FERMENTÒ UN’ESISTENZA SANA E FELICE SFRUTTANDO L’ENERGIA SOLARE ED EOLICA, DOPO AVER PRESO COSCIENZA DELLA NECESSITÀ DI NON VIOLENTARE GLI EQUILIBRI MACROCOSMICI DEI PIANETI. GLI ESSERI, ELETTI DEI DA COLUI CHE CHIAMATE DIO, SI SONO PRODIGATI IN MILLE MODI PER FARVI COMPRENDERE L’IMPELLENTE NECESSITÀ DI METTERE LE COSE AL LORO GIUSTO POSTO IN TEMPO UTILE.
SIETE RIMASTI SORDI, INSENSIBILI AI LORO FRATERNI RICHIAMI, ALLE LORO MANIFESTAZIONI MIRANTI A SENSIBILIZZARE LE COSCIENZE E A RIABILITARE L’INVIOLABILE LEGGE DEL CREATORE DI TUTTE LE COSE VISIBILI ED INVISIBILI. ORA SIETE SULL’ORLO DELLA DEGENERAZIONE FISICA E SPIRITUALE CON GLI EFFETTI A TUTTI BEN NOTI.
I MESSAGGERI CELESTI NON HANNO RISPARMIATO NULLA PER INVITARVI AD UN SERIO E RESPONSABILE DISCERNIMENTO AL FINE DI EVITARE QUANTO VI STA SUCCEDENDO E QUANTO DI PIÙ GRAVE È PREVISTO SE CONTINUERETE AD ERRARE!
IO HO FATTO QUANTO DOVEVO FARE E DETTO QUANTO DOVEVO DIRE. I SEGNI DELLA SOFFERENZA DI GESÙ CRISTO, IN GIORGIO BONGIOVANNI, E LE LACRIME DI SANGUE DELLA CELESTE MADRE MIRIAM SI SONO AGGIUNTI AI DISCORSI CHE IL PADRE MI HA AFFIDATO, ATTRAVERSO IL SUO VERBO FATTO DI LUCE, E VOGLIONO SIGNIFICARE CHE I TEMPI SI SONO ACCORCIATI E CHE L’ANNUNCIATA APOCALISSE SI APPALESA SEMPRE PIÙ CARICA DI PREVISTI SEGNI INNOVATORI E PURIFICATORI. MI CONSOLA UNA SOLA GRAZIA CHE LA LUCE ONNICREANTE MI HA CONCESSO PER AVERLA SERVITA: IL SALVABILE VERRÀ SALVATO!
 
EUGENIO SIRAGUSA

Nicolosi, 18 giugno 1992

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140