Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
perugia assisiDi Jacopo Casanova

In occasione della marcia Perugia-Assisi io e Gabriele decidiamo di parteciparvi insieme ai ragazzi di Our Voice, un movimento culturale internazionale giovanile con il fine di denunciare qualsiasi tipo di ingiustizia e risvegliare soprattutto le nuove generazioni sui temi sociali organizzando spettacoli teatrali in varie parti del mondo. Arriviamo a Sant’Elpidio a Mare, in cui si trova la sede principale, venerdì sera e troviamo i ragazzi che ci invitano a cenare con loro e da lì proseguiamo la serata insieme.

La loro vita in comunità mi affascinava, forse perché ormai abituato ad una città, resta il fatto che mi dava un senso di serenità. Allo stesso modo il giorno seguente, sabato, passato interamente con i ragazzi all’ arca provando spettacolo per l’evento di domenica, che vedeva i ragazzi di Our Voice esibirsi sul palco. Arrivata la sera lo spettacolo era pronto, e dopo l’ultima prova generale siamo andati a riposarci perché il giorno dopo saremmo dovuti partire presto per arrivare in mattinata all’evento. Domenica siamo partiti insieme, e una volta arrivati ed allestito il banchetto, a gruppi parlavamo del Movimento ai ragazzi presenti, dei quali la maggior parte ci ha ascoltati con interesse. È stata una giornata speciale, caratterizzata da continui cambiamenti climatici che non hanno comunque arrestato la nostra voglia di esibirsi davanti ai presenti, con il fine di lanciare un importante messaggio di denuncia ad una società malata ed ingiusta come quella attuale, a cui noi, purtroppo, siamo conformi; un sistema criminale organizzato per mantenerci nell’ ignoranza e garantire benessere a pochissimi sulle spalle di miliardi di persone che oggi mangiano, e domani non lo sanno… Il messaggio di Our Voice è rivolto principalmente alle nuove generazioni per dargli un valido motivo per abbattere i sentimenti di ozio che prevalgono, rimboccarsi le maniche e darsi da fare per una società migliore. Siamo stanchi di essere oggetto di un sistema che specula sulla pelle delle persone, e che rende la vita di ciascuno una ridicolità.

I ragazzi si sono poi esibiti sul palco, e subito dopo abbiamo continuato ad intrattenere i passanti con piccole esibizioni fino alla fine della manifestazione, ed infine soddisfatti siamo rientrati a casa. Noi ragazzi speriamo di aver lasciato un messaggio profondo ai presenti, e speriamo che questo messaggio sia stato colto e soprattutto sviluppato per una vera e seria presa di coscienza.

Jacopo Casanova
18 ottobre 2018

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140