Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

dalcieloallaterra

 

DALL’ITALIA UNA TERRIBILE NOTIZIA. RIGNANO FLAMINIO, VICINO ROMA
24 aprile 2007
«Abusi su bimbi drogati» pedofilia nell'asilo, arrestate maestre e bidella colpiti dal provvedimento e arrestate tre maestre e una bidella della scuola "Olga Rovere", il marito di una delle insegnanti (autore tv di un'emittente nazionale) e un addetto a una pompa di benzina, con l’accusa di pedofilia su minori da 3 a 5 anni, rei di aver compiuto violenze proprio all'interno della scuola e in alcune ville della zona dove sarebbero stati condotti i piccoli (circa 15) in seguito all'uscita dall'istituto. Coinvolto anche l'autore di alcuni noti programmi televisivi nazionali operatore televisivo ex rai e attualmente impiegato in una tv locale, i genitori avevano rilevato che i propri bambini non avevano più voglia di andare a scuola.
A provocare l’indagine svolta dal pubblico ministero di tivoli marco mansi sono state le denunce dei genitori di alcuni bambini, dopo un anno di indagini l’arresto.
Secondo la ricostruzione fatta dagli investigatori, i bambini venivano portati fuori dalla scuola materna durante le ore di lezione e costretti a partecipare a giochi erotici durante i quali venivano utilizzate anche sostanze narcotizzanti e stupefacenti.
Il sesto arrestato, è un cittadino cingalese, di giovane età, che avrebbe svolto il ruolo "di attore" nei giochi erotici cui venivano costretti i bambini.
Una mamma. "ci hanno fatto passare per visionarie, ci hanno accusato di voler rovinare la vita a persone perbene, di essere delle scriteriate. Ora ci dovrebbero chiedere tutti scusa, a iniziare dalle autorità".
È quanto ha dichiarato la mamma di uno dei bambini coinvolti nei presunti episodi di pedofilia. "anche il sindaco del paese, quando gli abbiamo chiesto di intervenire per mettere a riparo i nostri figli da ulteriori possibili violenze -aggiunge - si è rifugiato dietro l'attesa dell'esito dell'inchiesta della magistratura subito, per evitare che abbiano ripercussioni sul loro futuro".
E il trauma di questi bambini?

News del 17 aprile ’07. Sicilia.
Infantofilia. Violenze a 18 neonati, don di noto denuncia sito. Siracusa (italpress)
- i responsabili dell'associazione meter hanno scoperto due portali internet con immagini di 18 neonati violentati sessualmente da alcuni adulti.
In uno sono inserite le foto di neonati di carnagione scura mentre in un altro c'e' la foto di una bambina imbavagliata con un cerotto e martoriata con le "mollette del bucato". Una denuncia e' stata presentata alla polizia postale di catania. "la pratica e' nota e conosciuta come 'infantofilia', ma stavolta -spiega don fortunato di noto - abbiamo superato ogni limite. Le foto hanno anche la data: 2005 e 2006".
Il sacerdote, in una nota, si dice "sconvolto dal contenuto del materiale denunciato.
Una tendenza sempre più affermata nel mondo perverso della pedofilia. Bambini in tenerissima eta', di pochi giorni che vengono violentati ed evidentemente non sappiamo di che nazionalita' sono ed e' difficile rintracciarli". (italpress).


HO SCRITTO IL 24 APRILE 2007:

PEDOFILIA – NON SOLO IN PARAGUAY

MOSTRI!
NON SOLO IN PARAGUAY I BAMBINI INNOCENTI SONO VITTIME DELLA PEDOFILIA! MOSTRI ASSETATI DI PERVERSIONE E POTERE CHE CONSUMANO I LORO DELITTI A SOLI 30 CHILOMETRI DAL VATICANO, LA SEDE CENTRALE DELLA CRISTIANITÀ.
ATTENTI! HO GIÀ DETTO CHE IO CREDO NEL DIO DELLA GIUSTIZIA.EGLI SI CHIAMA ADONAY ED ANCHE QUÌ IN QUESTA TERRA “CULLA DELLA CRISTIANITÀ” POTREBBE ABBATTERE LA SPADA DELLA SUA SANTA GIUSTIZIA SULLA TESTA DEI MOSTRI, DEGLI ORCHI CHE SCANDALIZZANO I BAMBINI E GLI INNOCENTI.

                                                                              GIORGIO BONGIOVANNI
                                                                                     STIGMATIZZATO

Sant'Elpidio a Mare (Italia)
24 Aprile 2007. Ore 18:30

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

ban antimafia

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1 ricagni1
Nuova copertina libro Debora1 books11

libroicontattiuniti139