Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
LUCA CI SCRIVE:

Salve, volevo fare al  sig. Giorgio Bongiovanni una domanda da porre alla sua guida spirituale chiamata Gesù.  Seguendo la sua  storia, posso dedurre che è illuminato, oltre che fortunato, o non so che.

-Se ognuno di noi siamo figli, di Dio perché  Jeshua si fa vedere solo da Giorgio o da persone che vuole Lui, allora in cosa non esiste l'uguaglianza. Ci saranno sempre differenze tra gli umani?

In attesa del suo riscontro, distinti saluti.

RISPOSTA
Caro Luca, Gesù, dopo la resurrezione non si è mostrato a tutti,  ma solo ai suoi apostoli e discepoli. (vangelo Matteo 28, Luca 24, Giovanni 20 e 21, Matteo 16) perchè Lui è stato rifiutato, quindi continua a dare Segni della Sua presenza e consola solamente coloro che  lo cercano con il cuore e con le opere,   mentre si mostrerà a tutta l'umanità nel giorno del Giudizio finale.
La differenza tra gli umani dipende dalla libera scelta individuale di ogni persona in virtù del libero arbitrio. Oltre a mettere in pratica gli insegnamenti evangelici  che  rendono l’uomo libero dai sentimenti dell'ego e del possesso, è necessario acquisire la virtù del discernimento che permette di  comprendere l'inganno del Male che impera nel mondo per potersi  schierare definitivamente dalla parte del Bene.
La vita terrena è una scuola dove lo spirito impara e apprende e questo è il tempo degli esami per passare alla classe superiore (Nuovo Regno). O si è promossi o si è bocciati. Per i bocciati la scuola dell'evoluzione continuerà su altri pianeti.
Restiamo a disposizione per ulteriori chiarimenti  inviando un saluto di Pace

RISCONTRO DA LUCA:
Molte grazie, per avermi risposto. Anche se avrei molte domande da farle, io sono felice per lei, perché lei non dovrà più cercare la verità,  mentre tante persone come me sono al buio, confusi, ci mettiamo le maschere per far capire che va tutto bene,  ma la realtà e ben diversa e sei costretto a far i conti tutti i giorni con la vita quotidiana. Noi  comuni umani non possiamo consolarci con nulla, solo con le nostre sofferenze,  chi più e chi meno.

Per quando riguarda Jeshua nel nostro tempo, non lo rifiuterebbe nessuno e non è stato rifiutato da questa generazione: Vada a cercare 2000 anni fa.
Riguardo alla sua risposta ottima!  Ma  generica, è tutta filosofia.

RISPOSTA
Caro Luca, parecchie persone ci hanno scritto di aver ricevuto segni di consolazione dal Maestro Gesù quindi non perda la speranza e sappia attirare anche lei questa Grazia con la messa in pratica degli insegnamenti evangelici.
Questa generazione ogni giorno continua a crocifiggere Gesù attraverso l’indifferenza e l’apatia, avallando le opere dell’Anticristo che si perpetuano nella nostra società.
Ogni bambino che muore di fame è Gesù crocifisso. Ogni bambino violentato, torturato e ucciso  è Gesù crocifisso, perchè il bambino rappresenta la purezza, l'innocenza, quindi Dio si manifesta attraverso di lui.  Gli stigmatizzati sono l'immagine vivente di Nostro Signore che ancora sanguina dalla croce per i peccati che l'uomo commette ogni giorno.
Gesù purtroppo è scomodo alla maggioranza dell'umanità perchè predica l'amore altruistico,  disinteressato,  che si deve praticare attraverso  la rinuncia delle ricchezze  e la totale abnegazione di se stessi, fino alla persecuzione e alla morte a favore del prossimo indifeso. Gesù ci ha indicato  la Via, (prendi la tua croce e seguimi) ci ha insegnato la Verità e si è immolato per la nostra realizzazione spirituale. Ma sta solo ad ognuno di  noi cogliere l'offerta di redenzione e predisporsi al cambiamento interiore.
Nel Vangelo di Matteo cap.25,31 è scritto: Quando il Figlio dell'uomo verrà nella sua gloria con tutti i suoi angeli, si siederà sul trono della sua gloria. E saranno riunite davanti a lui tutte le genti, ed egli separerà gli uni dagli altri, come il pastore separa le pecore dai capri, e porrà le pecore alla sua destra e i capri alla sinistra. Allora il re dirà a quelli che stanno alla sua destra: Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla fondazione del mondo. Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi. Allora i giusti gli risponderanno: Signore, quando mai ti abbiamo veduto affamato e ti abbiamo dato da mangiare, assetato e ti abbiamo dato da bere? Quando ti abbiamo visto forestiero e ti abbiamo ospitato, o nudo e ti abbiamo vestito? E quando ti abbiamo visto ammalato o in carcere e siamo venuti a visitarti? Rispondendo, il re dirà loro: In verità vi dico: ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me. Poi dirà a quelli alla sua sinistra: Via, lontano da me, maledetti, nel fuoco eterno, preparato per il diavolo e per i suoi angeli. Perché ho avuto fame e non mi avete dato da mangiare; ho avuto sete e non mi avete dato da bere; ero forestiero e non mi avete ospitato, nudo e non mi avete vestito, malato e in carcere e non mi avete visitato. Anch'essi allora risponderanno: Signore, quando mai ti abbiamo visto affamato o assetato o forestiero o nudo o malato o in carcere e non ti abbiamo assistito? Ma egli risponderà: In verità vi dico: ogni volta che non avete fatto queste cose a uno di questi miei fratelli più piccoli, non l'avete fatto a me. E se ne andranno, questi al supplizio eterno, e i giusti alla vita eterna».
Pace e serenità

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1 ricagni1
Nuova copertina libro Debora1 books11

libroicontattiuniti139