Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
giorgio_milanCONFERENZA A MILANO DI G. BONGIOVANNI
E' il 21 febbraio, anno Domini 2010, ed eccomi di nuovo nel capoluogo lombardo, stavolta però in veste di accompagnatore di Giorgio Bongiovanni. Ad accompagnarlo ci sono anche Mauro Caruso, Mara Testasecca, Sonia (Alea) Cordella. L'evento a cui partecipa Giorgio è una conferenza organizzata dal gruppo Anima News, presso la Biblioteca Esoterica di Milano, titolo: “Il Ritorno di Gesù Cristo”. Oltre ad accompagnarlo lo devo anche presentare al pubblico e far vedere il filmato delle ultime analisi mediche fatte dal Dott. Nicola Ceglie, al sacro segno impresso sul suo corpo: le stimmate di Cristo. Immagini, tra l'altro, personalmente girate da me. Sono oltre 20 anni che conosco Giorgio, assieme abbiamo girato il mondo, ma l'emozione di stare insieme e ascoltare le sue parole di respiro cosmico, è sempre la stessa.
A volte la tensione interiore è tale che vorrei impregnarmi della vibrazione di quel verbo e fissarla nel nucleo delle mie cellule per tenerla sempre con me e non basta mai, il calice mai sembra abbastanza colmo... Strano mistero a volte la vita: misteriosi legami ci uniscono ma li disconosciamo o sono nascosti nell'oblio dell'incarnazione, pur sentendoli tanto cari e familiari.

giorgio_milan1Giorgio la mattina vive il quotidiano calvario della sanguinazione dalle stimmate, il suo intervento è previsto per le 10.00, perciò io e Mauro lo precediamo in libreria per permettergli di recuperare un poco le forze. Arrivano Antonio Urzi e Simona Sibilla, Gian Marco Bragadin, Mariuccia e Manolo, e in sala trovo Alberto Lucano, amico di vecchia data, e il giovane Carlo Casati sempre entusiasta ed estremamente cordiale. Dopo aver organizzato il materiale su Giorgio che mettiamo a disposizione del pubblico, io sistemo la parte tecnica per la proiezione del filmato delle analisi e, giunta l'ora, inizio l'introduzione. Mi annuncia il caro amico Claudio Maneri, moderatore dell'evento assieme alla sua graziosissima compagna Manuela Racci.

Giorgio intanto è in arrivo. Il filmato delle analisi parte un istante dopo il suo ingresso in sala. Si riaccendono le luci, lascio a lui il posto e inizia nuovamente la magia. La vita di Gesù, il suo insegnamento, i suoi miracoli, l'annuncio del suo imminente ritorno con giustizia e grande potenza e gloria, la vita nel cosmo, sono i temi cardine che letteralmente ipnotizzano il pubblico. La sala è gremita di persone che pendono dal quel fiume di luce che squarcia il velo di tenebra che opprime le anime. Mi sorprendo io stesso di come parole sentite tante volte siano sempre così vive, vitali, carezzevoli per lo spirito e confortanti per il cu
giorgio_milan2Un tuffo al cuore anche quando Giorgio, rispondendo ad una domanda, scopre le stimmate di una mano. Tante volte ho visto quei segni ma l'effetto è sempre uguale... che grande mistero, sento che mi sfugge il profondo valore e significato di quelle sante ferite... sento che nell'umana natura è quasi impossibile capirne la portata ma, allo stesso tempo, sento che basta una sola parola: Amore! So che le parole possono sembrare, a volte, banali ma come si fa ad esprimere tanta trascendenza? Ci si adatta e si cerca di esprimerlo meglio che si può. Resta uno spazio anche per le domande, tanto è l'interesse delle persone che si sfora di oltre un quarto d'ora dal tempo previsto per il termine. E si sarebbe proseguito ancora per molto, se Claudio Maneri non avesse posto il giusto stop per dare spazio ai relatori successivi. Usciamo dalla sala tra gli sguardi pieni di gratitudine delle persone. Anche Giorgio è felice, lo si vede dal suo sorriso. Fuori dalla sala, al piano superiore, ci aspettano i componenti del gruppo di Varese: Marco, Marchino, Tiziano e Anna, ci accolgono con calore e amicizia e tutti insieme, ci avviamo a consumare il pranzo in un vicino ristorante. Ci raggiungono anche Fabio Di Nola e il caro amico Marco Arduini accompagnato dalla moglie. In un'atmosfera serena e rilassata si chiude la parentesi milanese, tanto ricca di emozioni.
P.G. Caria

22 Febbraio 2010

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140